Comentale-Torino, lunedì un incontro. Al vaglio un ritorno in Primavera

Comentale-Torino, lunedì un incontro. Al vaglio un ritorno in Primavera

Calciomercato / Il regista classe classe 1995 vuole andar via da Como: in programma un incontro chiarificatore con Bava

 Che Alessandro Comentale, l’ex “regista tascabile” della Primavera granata, voglia andar via da Como ve lo avevamo già raccontato nei giorni scorsi. Il ragazzo, centrocampista classe 1995 di proprietà del Torino e in prestito in riva al Lario, è risentito per il poco spazio fin qui ottenuto: nessun problema con l’ambiente e con la società, che tra l’altro lo vorrebbe trattenere, ma le promesse che gli erano state fatte erano ben altre.

Un ragazzo alla prima esperienza nel professionismo ha bisogno di giocare, e Comentale ne è cosciente. Per questo ha da tempo fatto presente al Torino di voler cercare un’altra sistemazione. All’inizio della prossima settimana ci sarà un confronto con Massimo Bava, da cui si avranno le idee più chiare. Al vaglio ci sono due possibilità: un ritorno al Torino come fuoriquota della Primavera che si alleni in pianta stabile con Ventura o un prestito in un’altra società di Lega Pro. 

L’ostacolo ad un ritorno agli ordini di Moreno Longo è ovviamente il fatto che nel Campionato Primavera si possono schierare non più di tre giocatori nati prima del 1996. Longo riabbraccerebbe volentieri Comentale ma la conditio sine qua non è la cessione di uno tra Morra, Graziano e Rosso in prestito. Una situazione ingarbugliata insomma, ma si cercherà di trovare una soluzione che permetta al giovane e talentuoso centrocampista di mettersi in mostra. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy