Dal Portogallo: “Il Torino chiede 10 milioni allo Sporting per Silva”

Dal Portogallo: “Il Torino chiede 10 milioni allo Sporting per Silva”

In uscita / Il difensore uruguaiano ha espresso il proprio desiderio di giocare nel campionato portoghese, ma il Torino ha rifiutato l’offerta dello Sporting di 6 milioni

12 commenti
Silva, Carpi FC v Torino FC - Serie A

Il calciomercato è ormai nel pieno della sua attività, e in casa Toro si sta lavorando per cercare di rafforzare al meglio la squadra in vista della prossima stagione, ma anche in chiave di uscita ci sono dei movimenti, e tra i nomi più gettonati in tal senso c’è quello di Gaston Silva. Il difensore uruguaiano classe ’94 è al rientro dal prestito alla squadra spagnola del Granada, e su di lui si stanno già palesando degli interessamenti, tra tutti quello dello Sporting Lisbona, anche se il Torino sembra non abbia alcuna intenzione di cedere il giocatore tanto in fretta. Al contrario, preferisce prendersi tutto il tempo necessario per vagliare altre eventuali possibilità.

Silva

L’OFFERTA – L’interesse della squadra portoghese Sporting Lisbona per Gaston Silva c’è e anche il giocatore sembra essere lusingato e pronto a lasciare il Toro per approdare in Portogallo. Lo stesso Gaston Silva ha difatti rilasciato alcune dichiarazioni a “O Jogo” in cui afferma: “Il campionato portoghese è importante e lo Sporting è un club storico del Portogallo: ho voglia di giocarci, spero che si concretizzi la trattativa e che tutto va bene.” Come riportato dallo stesso quotidiano sportivo portoghese, lo Sporting Lisbona avrebbe già avanzato la prima offerta al Torino, che consiste in 6 milioni di euro. La proposta però sarebbe stata declinata e rispedita al mittente, dato che il Toro vorrebbe 10 milioni per il difensore, interrompendo così una possibile cessione. Lo Sporting sembra essere interessato anche a Mathieu del Barcellona, ma il suo stipendio sarebbe troppo elevato per i portoghesi, ragione per cui potrebbero tornare a insistere su Silva e arrivare ad offrire la cifra desiderata dal Toro. Quello che sembra potersi dire con certezza è che si va verso una cessione a titolo definitivo del difensore uruguaiano classe 1994: che a Torino ha trovato poca fortuna, ma che potrebbe comunque portare nelle casse granata un bel gruzzolo, in quanto titolare della sua Nazionale ed elemento con esperienza in due tra i massimi campionati europei, quello italiano e quello spagnolo.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. LoviR - 6 mesi fa

    Non esageriamo che poi non lo prendono….basta che lo prendano vanno bene anche 6……è abbastanza una pippa con poco fisico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. policano1967 - 6 mesi fa

    sarebbe un colpo vendere quel brocco a 10.il problema e che poi i soldi incassati vengono spesi per portare al toro altri brocchi tipo ajeti carlao etc etc.la dfferenza e che ne vendi uno e porti 3.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. abatta68 - 6 mesi fa

    Beh ragazzi… Anche se prendessero gli stessi soldi spesi per l’acquisto di Belotti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Torogranata - 6 mesi fa

    A me sa di bufala sia il fatto che abbiano offerto 6milioni sia che il Toro li abbia rifiutati perché ne vuole 10,
    ha un contratto in scadenza giugno 2018.
    Cmq essendo mancino io lo terrei come vice Barreca o Moretti, e avrei risparmiato i soldi del rinnovo di Molinaro.
    Ma vedrete che con Miha arriverà uno tra Paletta o Zapata per la difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. die granata - 6 mesi fa

    10mln gaston??se lo vendete cm dovvete vendere altri e in piu secondo me valdifiori va tenuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dimitrij.abra_721 - 6 mesi fa

    Com’è scritto nell’articolo la valutazione va fatta anche considerando l’ingaggio del giocatore. Chi prende i “paramteri 0” si svena sugli ingaggi e poi, quando va male, si trova sul groppone delle patacche che non se ne vanno per non guadagnare meno. Gaston Silva a 8/10 mln non è un cattivo affare se il suo ingaggio rimane sui 700/750 k€.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. maxdeepsea - 6 mesi fa

    Se Cairo e Petrachi riescono a vendere Silva a 10 milioni di euro sono dei geni e meritano tutto il mio rispetto……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. osvaldo - 6 mesi fa

    Minghia! 10 miliooooni?
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Wallandbauf - 6 mesi fa

    Se vendiamo G.Silva a 10mln siamo sull’orlo della genialità, rubare soldi ai portoghesi che sono maestri in vendite folli non ha paragoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. granatadellabassa - 6 mesi fa

    6 milioni sono un ottimo prezzo. Gaston non ha ancora combinato niente di buono. Che tiene su il valore sono le convocazioni con l’Uruguay.
    Io ne darei 4 al massimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawn - 6 mesi fa

    Se valesse 10M giocherebbe nel Toro. Non credo manco che abbiano chiesto così tanto, ormai la follia giornalistica ha raggiunto livelli di follia record.
    Non abbiamo comprato o venduto nessuno. Potete pubblicare quello, 24 volte al giorno.
    I saldi per comprare sono all’ultima giornata di mercato, i pacchi pure si vendono all’ultimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 6 mesi fa

      Ma non saprei, potrebbero anche aver chiesto 10 milioni,visti i parametri totalmente folli per i giocatori al giorno d’oggi.
      Se Conti vale 30 Milioni, allora Zappa ne vale 50 e G.Silva può benissimo valerne 10…
      E’ tutto molto relativo, se si vende anche solo a 6 è un affare dato il costo di acquisto e che non fa comunque parte del progetto tecnico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy