De Feudis completa la mediana

De Feudis completa la mediana

di Edoardo Blandino

 

E alla fine tornò a casa. Potrebbe essere questo il titolo della telenovela che ha coinvolto per tutta l’estate il centrocampista Giuseppe De Feudis ed il Torino. Il mediano di proprietà del Cesena era stato tesserato l’anno scorso dai granata all’ultimo giorno di mercato nell’ambito della trattativa che aveva portato Nicolas Gorobsov in romagna. Nell’arco…

Commenta per primo!

di Edoardo Blandino

 

E alla fine tornò a casa. Potrebbe essere questo il titolo della telenovela che ha coinvolto per tutta l’estate il centrocampista Giuseppe De Feudis ed il Torino. Il mediano di proprietà del Cesena era stato tesserato l’anno scorso dai granata all’ultimo giorno di mercato nell’ambito della trattativa che aveva portato Nicolas Gorobsov in romagna. Nell’arco della scorsa stagione il rendimento di De Feudis è stato costante e si è dimostrato un giocatore affidabile su cui poter contare.

I granata non hanno mai smesso di seguirlo e per tutta l’estate lo hanno trattato con il Cesena. Non è mai stata una priorità per il centrocampo (sulla carta non parte titolare), però Petrachi non lo ha mai mollato ed al momento propizio ha piazzato la zampata definitiva. Con i bianconeri si è parlato più volte, sono state proposte delle cifre e delle contropartite. Si era partiti da una sorta di rinnovo del prestito della scorsa stagione (De Feudis a Torino e Gorobsov a Cesena), ma alla fine si è chiuso con un passaggio gratuito sotto la  Mole senza contropartite. La pima proposta al giocatore era un contratto annuale con opzione per il rinnovo, poi si è trovato l’accordo per un biennale.

Si aspettava solo l’ufficialità di questa operazione, ma di fatto il centrocampista era già un giocatore granata: era presente ieri in tribuna a seguire il Toro durante la gara di Coppa Italia contro il Siena ed indossava già la nuova tuta di rappresentanza. Con il suo arrivo, si va a completare il reparto centrale di centrocampo. Ventura ha sempre dichiarato di volere cinque uomini in quel ruolo. Sono arrivati i nuovi Basha, Vives, Iori e sono tornati De Feudis e Suciu. In rosa ci sarebbe anche il sesto (Gorobsov), ma il destino del sudamericano è altrove, lontano da Torino.

 

(Foto: M. Dreosti)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy