Delio Rossi: “Ljajic da quel giorno è maturato tanto. Ha bisogno di sentirsi amato”

Delio Rossi: “Ljajic da quel giorno è maturato tanto. Ha bisogno di sentirsi amato”

Esclusiva TN / Il tecnico a 360°: “Ventura merita la panchina della Nazionale, Mihajlovic quella granata. Soriano perfetto per il Toro e non solo. Bruno Peres-Zappacosta? I grandi giocatori non sfuggono dai dualismi interni. Glik è stato onesto a differenza di molti altri giocatori…”

L’INTERVISTA

Delio Rossi
Delio Rossi sulla panchina del Bologna

Delio Rossi e Adem Ljajic: il classico rapporto odi-et-amo. Con quel episodio del 2 maggio 2012 che nessuno potrà scordare. N’è passata di acqua sotto i ponti ormai e lo stesso allenatore, in esclusiva per TN, dice la sua sull’attuale momento granata: dal cambio in panchina, al possibile approdo dell’attaccante serbo, passando per Soriano e Glik, due giocatori allenati in carriera, arrivando quindi al dualismo Zappacosta-Bruno Peres.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. magnetic00 - 7 mesi fa

    di quell’episodio ha pagato solo il buon delio rossi, l’altro viziato mercenario è stato perdonato, spero di non vederlo mai con la maglia granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granata - 7 mesi fa

    E bravo Rossi come sempre onesto e perfetto tecnicamente tanti auguri per il futuro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy