EURO 2016: Il girone dell’Italia a sfumature granata con Gillet e Jansson

EURO 2016: Il girone dell’Italia a sfumature granata con Gillet e Jansson

Nazionali / Tutt’altro che facile: un Belgio affamato di vittorie, una Svezia capitanata da Ibrahimovic e un’Irlanda piena d’esperienza. E quel Jordan Lukaku con Kabasele…

“SIAMO QUESTI”

Forse questo slogan è quello che più identifica l’Italia come popolo: una nazione che, negli ultimi anni, quando si parla di calcio parte spesso da sfavorita, mostrando all’intero panorama calcistico la sua vera dote, l’umiltà. Ad un anno dagli EuroBasket 2015, quando la rosa del coach Pianigiani era partita per un mini Tour europeo sotto le critiche dell’intera penisola, si potrebbe riproporre lo slogan che in quella competizione descriveva chiaramente le condizione dell’ItalBasket. #SiamoQuesti, potrebbe benissimo descrivere anche il momento che sta attraversando la tanto criticata nazionale del CT Antonio Conte, la quale, tra scelte di convocazioni molto discutibili e sfortunati infortuni, è finita davvero sotto il mirino di tutti i tifosi azzurri. Ma con un po’ di ottimismo, si potrebbe trovare un’analogia con la formazione azzurra di pallacanestro del coach Pianigiani, che, malgrado le accuse, ha portato una formazione povera di top-player ad un importante quinto posto. Quindi il popolo azzurro, oltre che a criticare, non può far altro che sognare, in attesa di un campionato europeo tutto da vedere a suon di passione.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy