Hart, situazione sgradevole: ritiro forzato col City, lo United può provarci

Hart, situazione sgradevole: ritiro forzato col City, lo United può provarci

Estero / L’ex portiere del Toro non se la passa bene: non ha trovato una nuova sistemazione, e sarà costretto a seguire Guardiola in tourneé. I Red Devils potrebbero cercare il portiere inglese

L’ormai ex portiere del Torino Joe Hart, rimasto comunque nei cuori dei tifosi granata per il suo carisma e la sua voglia di mettersi in gioco, non se la passa bene in questi giorni. Dopo aver lasciato la squadra granata, è tornato al Manchester City, dove ha trovato all’incirca lo stesso ambiente dello scorso anno, con Pep Guardiola che gli ha fatto capire fin da subito che non rientrava nei piani della squadra, avendo comprato anche un nuovo portiere per 35 milioni, Ederson. Perciò il buon Joe, insieme ai suoi agenti, ha subito cercato una nuova sistemazione, ma tutte le squadre interessate all’acquisto dell’estremo difensore britannico dovevano fare i conti con un prezzo di trasferimento molto oneroso, che vorticava intorno alla cifra di 25 milioni di sterline.

CROISSY-SUR-SEINE, FRANCE - JUNE 12: Goalkeeper Joe Hart makes a save during the England training session at the Chemin De Ronde Stadium on June 12, 2017 in Croissy-sur-Seine, France. (Photo by Alex Pantling/Getty Images)
CROISSY-SUR-SEINE, FRANCE – JUNE 12: Goalkeeper Joe Hart makes a save during the England training session at the Chemin De Ronde Stadium on June 12, 2017 in Croissy-sur-Seine, France. (Photo by Alex Pantling/Getty Images)

Date queste spese molto importanti, Hart non ha ancora trovato una squadra nella quale poter ripartire e mettersi in gioco, per non rischiare di perdere il posto da titolare in Nazionale, nell’annata che porta al Mondiale in Russia. Tuttavia il numero uno britannico, dato che al momento non ha una squadra nuova, dovrà seguire necessariamente il Manchester City in tourneé, nonostante non sia praticamente più parte della squadra, da quanto riporta il Mirror.

Screenshot (268)

Questa situazione ha portato una squadra ad interessarsi di Hart, ma solo in circostanze particolari: il Manchester United di Josè Mourinho infatti potrebbe ingaggiare l’estremo difensore della squadra rivale, solo ed esclusivamente de David De Gea – l’attuale portiere titolare – decidesse di tornare al Real Madrid. In caso di questa eventualità, i Red Devils potrebbero fare sul serio per Hart, secondo quanto dice il Sun.

Screenshot (269)

Perciò l’ex portiere ed icona del Torino dello scorso anno non sta vivendo un periodo felice, e rischia di non poter giocare e conquistarsi il posto in Nazionale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy