Il Torino punta su Debeljuh: contratto in arrivo e poi un prestito

Il Torino punta su Debeljuh: contratto in arrivo e poi un prestito

Calciomercato / I granata investiranno sul croato, nonostante la rottura del crociato patita in questa stagione. Per Martino invece si aspetta la parola di Coppitelli su un futuro da fuoriquota in Primavera

Siamo giunti al termine dei pagelloni di quest’annata Primavera, che ha consegnato per un altro anno il Torino nell’élite delle prime quattro d’Italia, e ha visto la squadra di Longo disputare gare importantissime come quelle in Youth League o come la finale di Supercoppa contro la Lazio. Mancano solo due giocatori, due ragazzi che avrebbero dovuto essere grandi protagonisti della stagione e invece non lo sono stati a causa della sorte avversa: per loro è inutile giudicare la stagione 2015-2016 ma occorre concentrarsi sul futuro. Parliamo di Gabriel Debeljuh e Massimo Martino.

Gabriel Debeljuh ha vissuto una prima parte da trascinatore indiscusso di una squadra un po’ in difficoltà. L’esclusione per un cavillo burocratico dalla Youth League è stato poi il primo segnale sfortunato della stagione. La punta croata classe ’96, aggregato da fuoriquota alla truppa di Longo, dopo ben 6 gol nelle prime 8 partite di campionato, il 14 novembre – durante la finale di Supercoppa contro la Lazio, ha riportato la rottura del legamento crociato, compromettendo quella che è stata la sua ultima stagione da punta della Primavera granata. Contro l’Atalanta, nelle Final Eight, il giocatore ha potuto finalmente ritrovare il campo dopo 6 mesi di fatica ed allenamento, subentrando nella ripresa della gara poi vinta dal Torino. Per lui una presenza anche nello spezzone della semifinale contro la Juventus: il suo innesto ha portato peso all’attacco granata ed è coinciso con la parte migliore di gara del collettivo di Longo. Il ragazzone croato, quindi, ha dimostrato di essere tornato a tutti gli effetti, recuperando in modo ottimale dall’infortunio. E il Torino ha deciso di puntare su di lui anche per il futuro: per lui è pronto il primo contratto da professionista con scadenza 2019, da firmare entro il 30 giugno, e poi si cercherà un prestito, probabilmente in Lega Pro. Un bell’attestato di stima e di fiducia, quindi, da parte del club granata, che non si è dimenticato dei progressi fatti vedere da Debeljuh tra agosto e novembre nonchè del suo contributo importante nella stagione precedente, quella dello Scudetto, in cui giocò diverse partite da titolare.

GABRIEL DEBELJUH

Campionato Youth League Final Eight Coppa Italia Supercoppa Viareggio
Presenze  8  0  2 0 1  0
Minuti giocati 720 0  30 0 44  0
Gol segnati 6  0  0  0  0
Cartellini gialli  1  0  0  0  0  0
Cartellini rossi  0  0  0  0  0  0

Martino, Primavera, Supercoppa
Massimo Martino sorridente con la Supercoppa Primavera nonostante l’infortunio

Massimo Martino, classe ’97 scuola Cuneo, avrebbe dovuto formare la coppia d’attacco titolare insieme a Debeljuh, e con il compagno croato ha condiviso, invece che gol e soddisfazioni, la malasorte. Dimostratosi subito intraprendente ed a tratti decisivo, l’attaccante ha disputato appena 8 partite (con un gol, in campionato), ha subito lo stesso infortunio nella stessa partita di Debeljuh. Diversamente dal croato, però, Martino non è riuscito a rivedere il campo prima della fine della stagione, complice anche un nuovo infortunio al menisco che lo ha costretto ad una seconda operazione. Se la fortuna tornerà finalmente ad assistere Martino, lo ritroveremo a metà luglio, probabilmente aggregato come fuoriquota alla Primavera, per avere una seconda possibilità di emergere. In questo senso, certamente, si deve aspettare la parola di Federico Coppitelli, probabile futuro tecnico granata. Ma – salvo offerte irrifiutabili – Martino sarà il numero 9 della prossima Primavera. 

MASSIMO MARTINO

Campionato Youth League Final Eight Coppa Italia Supercoppa Viareggio
Presenze  4  3  0 1 1  0
Minuti giocati 197 244  0 0 39  0
Gol segnati 1  0  0  0  0  0
Cartellini gialli  1  0  0  0  0  0
Cartellini rossi  0  0  0  0  0  0

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy