Per i tifosi il Torino di Mihajlovic batte quello di Ventura: ma parlerà il campo

Per i tifosi il Torino di Mihajlovic batte quello di Ventura: ma parlerà il campo

Sondaggio TN / Il giudizio dei nostri lettori è netto: squadra migliorata quasi ovunque, ora spazio al lavoro del mister

6 commenti

PORTIERI

sondaggio portieri

Vi avevamo chiesto di esprimervi sulle due rose degli ultimi campionati, chiedendovi, reparto per reparto, quale fosse il migliore. Per i portieri, nessun dubbio, successo schiacciante per la coppia di quest’anno (si aspetta ancora il terzo portiere) composta da Hart e Padelli. L’inglese aggiunge ai pali granata una dose di qualità e d’esperienza notevole, relegando a secondo il titolare della scorsa stagione. Qualunque sia la scelta per il terzo, l’upgrade in porta appare netto.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 11 mesi fa

    È vero, penso che rokko qui sotto abbia centrato il bersaglio.
    La valutazione che salta fuori e’ a pelle.
    Il campo è solo il campo sancirà il vero verdetto.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rokko110768 - 11 mesi fa

    In questo momento una valutazione simile è ‘a pelle’, non suffragata dal campo e dalle partite. Però mi piace molto l’approccio in verticale, con corsa e pressing della squadra. Mi piace la difesa a 4 che offre maggiore flessibilità tattica. A Ventura riconosco la capacità di aver costruito giocatori importanti (Cerci, Immobile, D’Ambrosio, Glik, Maksimovic, Darmian….), un mentore tattico di altro profilo. Non mi manca però il suo palleggio prolungato che era diventato intuibile e noioso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giampi70 - 11 mesi fa

    Ma il polacco compagno di Glik in nazionale … era solo una buttata di mercato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ale67 - 11 mesi fa

    la prima cosa che viene da pensare è:”se avessimo investito un pò di più in difesa”….
    Castan se recupera può fare la differenza. Purtroppo però è in prestito secco e se farà bene il prossimo anno saremo costretti a salutarlo. Poi c’è l’altra scommessa Ajeti. Ha solo 22 anni e può crescere molto. Spero non venga tagliato nel gioco delle liste. Personalmente avrei ceduto Bovo, sia per età che per propensione all’infortunio fisico ed avrei puntato su un prospetto più giovane ma di provata capacità ed esperienza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 11 mesi fa

      In questo quadro bovo rappresenta una certezza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ale67 - 11 mesi fa

        visto il rendimento e la fragilità dimostrata da Bovo lo scorso anno, definirlo una certezza mi sembra un pò ottimistico. Comunque ho scritto che al posto di Bovo avrei voluto uno più forte, non che avrei lasciato un buco. Uno che avrebbe rappresentato davvero una certezza per tutto il reparto difensivo

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy