Pratali futuro lontano da Torino

Pratali futuro lontano da Torino

di Igor Stasi

Tra i vari giocatori che sono segnalati tra i probabili partenti dalle file del Torino, uno di questi è Francesco Pratali.

Nonostante il pubblico non lo abbia accolto benissimo durante il primo allenamento alla Sisport, a causa soprattutto del basso rendimento durante le stagioni passate in maglia granata, il difensore toscano fino ad ora si è allenato assieme ai…

di Redazione Toro News

di Igor Stasi

Tra i vari giocatori che sono segnalati tra i probabili partenti dalle file del Torino, uno di questi è Francesco Pratali.

Nonostante il pubblico non lo abbia accolto benissimo durante il primo allenamento alla Sisport, a causa soprattutto del basso rendimento durante le stagioni passate in maglia granata, il difensore toscano fino ad ora si è allenato assieme ai compagni senza troppi problemi. La società quindi ha riservato per il centrale un trattamento differente, rispetto ai quattro giocatori che a gennaio sono stati separati dal gruppo e mandati verso altri lidi (Diana, Di Michele, Pisano e Colombo).

Il morale di Pratali è buono, è sempre stato un giocatore dal carattere cordiale e simpatico e certamente essere di buon umore aiuta in questi momenti di incertezza sul proprio futuro.
La società granata ha deciso di metterlo sul mercato e le pretendenti sono soprattutto due Lecce e Bari. La trattativa con quest’ultima sembra essere a buon punto, il d.s. Petrachi sta lavorando su uno scambio tra Pratali in cambio di Galasso e De Vezze.

In queste settimane di trattative uno scoglio importante da superare (oltre a quello economico) è stato lo scetticismo del tecnico del Bari Ventura, ma anche su questo sembra di essere a buon punto e di essere riusciti a convincere l’allenatore dei pugliesi.

Vedremo come andrà a concludersi questa trattativa, tenendovi naturalmente aggiornati.   

(Foto Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy