Torino, altra operazione futuro: dopo D’Alena, si blinderà Fiordaliso

Torino, altra operazione futuro: dopo D’Alena, si blinderà Fiordaliso

Il giocatore interessa al Piacenza in Serie C, ma dovrebbe essere convocato per il raduno del Filadelfia

di Nikhil Jha, @nikhiljha13

Un’altra colonna della stagione del Torino Primavera è pronto a fare il suo ingresso dei professionisti. Alessandro Fiordaliso è atteso a giorni dalla firma del primo contratto da professionista (la scadenza dovrebbe essere il 2021), che permetterà a lui di diventare, finalmente, calciatore a tutti gli effetti, e al Torino di poterne monitorare la crescita nei prossimi mesi ed anni, sperando di trarne un giocatore pronto anche per la prima squadra. Un processo che potrebbe seguire da vicino quello del capitano della Primavera appena conclusa, Antonio D’Alena, che il contratto l’ha già firmato e che pare in procinto di partire per fare esperienza al Renate.

Anche per Fiordaliso, per crescere potrebbe essere necessario andare in prestito. Vi abbiamo raccontato nelle scorse giornate del primo interesse sul profilo del terzino scuola granata, quello del Piacenza in Serie C. Sicuramente una piazza solida, ambiziosa e di grande storia calcistica dove provare ad affermarsi e a mettersi in luce agli occhi della casa madre, che già ne ha potuto apprezzare la sorprendente crescita costante durante l’ultimo anno vissuto sempre con il piede schiacciato sull’acceleratore. Intanto, però, nonostante le sirene dalla Serie C, almeno per i primi giorni il ragazzo possa essere aggregato alla prima squadra in occasione del raduno al Filadelfia del 6 luglio insieme ad altri sei ex compagni della Primavera. Fiordaliso proverà quindi a giocarsi le sue carte per convincere Mazzarri: il tecnico vuole studiare i giovani del Toro da vicino, mai dire mai.

Torino, Mazzarri scopre la linea verde: sette Primavera tra i convocati per il raduno

Prima il contratto, poi la partenza in prestito, per la prima vera stagione da grande – sognando sempre però il Fila. Le tappe del futuro di Fiordaliso sembrano andare nella stessa direzione: sempre avanti.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Puliciclone - 5 mesi fa

    Mah…quel ragazzo Buongiorno, che fine ha fatto? Era già stato giudicato pronto a giocare in prima squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13746076 - 5 mesi fa

    Avanti allora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy