Proposta al Torino la stellina svizzera Lorenzo Gonzalez: i granata ci pensano…

Proposta al Torino la stellina svizzera Lorenzo Gonzalez: i granata ci pensano…

Calciomercato / Il direttore del vivaio Bava valuta se lanciare l’offensiva per il crack svizzero del Servette classe 2000, seguito anche da Manchester United e Real Madrid

 

In quello che per il Torino è il periodo più caldo del calciomercato – mancano dieci giorni al raduno, e cresce la curiosità di capire da chi sarà formata la rosa di Giampiero Ventura per quella data – ferve anche la campagna trasferimenti per il Settore Giovanile del Torino. Vi abbiamo già parlato del primo acquisto per la Primavera del Torino, che risponde al nome di Elia Bortoluz, attaccante classe 1997 che sarà a disposizione di Longo (che sarà ancora, salvo ribaltoni impronosticabili, l’allenatore della Primavera granata). Ma il direttore del vivaio granata Massimo Bava è all’opera anche per i gruppi di età inferiore, che hanno già dimostrato di valere parecchio.

POTENZIALE CRACK? – A tal proposito, gli occhi del Torino volano anche in direzione Svizzera, per la precisione nei dintorni del Lago di Ginevra. Nella formazione Under 18 del Servette, infatti, si è messo in luce nella stagione appena terminata Lorenzo Gonzalez, attaccante classe 2000 che viene descritto come un potenziale crack, uno tranquillamente in grado, per fisico e tecnica, di fare la differenza anche tra ragazzi di due-tre anni più grandi. La situazione del Servette, tra l’altro, fa sì che tutti i giocatori in forza alla società di Ginevra abbiano le valigie in mano, perchè il club è in gravi difficoltà finanziarie, tanto che non è riuscito a iscriversi alla Challenge League, la seconda serie svizzera, venendo retrocesso d’ufficio in Promotion League, l’equivalente della nostra Lega Pro.

APPEAL RINNOVATO – Il nome di Gonzalez è stato proposto dai giorni scorsi alla dirigenza granata, che ora dovrà valutare se formulare una proposta al ragazzo, il cui cartellino, per i motivi di cui sopra, può essere prelevato a costi contenuti. Una potenziale occasione per il vivaio del Torino: il club granata farà le sue valutazioni, anche se occorre sottolineare come su Lorenzo Gonzalez si rincorrano, da settimane, voci (anche autorevoli, come il quotidiano britannico Daily Mail) che accostano il ragazzo a club come il Manchester United e il Real Madrid. Quello che è certo è che il vivaio del Torino, anche grazie al titolo italiano della Primavera, ha acquistato un appeal notevole anche al di fuori dei confini italiani, e colpi che prima sembravano difficili ora potrebbero non esserlo più.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy