Calciomercato Torino: Sampdoria e Quagliarella, intesa di massima. Il Chievo si inserisce su Amauri

Calciomercato Torino: Sampdoria e Quagliarella, intesa di massima. Il Chievo si inserisce su Amauri

Entrate e uscite / Linee infuocate: l’attaccante di Castellammare di Stabia è convinto della proposta blucerchiata. Da qui a al gong può succedere di tutto. E su El Kaddouri…

Quagliarella

Quagliarella è sempre meno granata, almeno questo è quanto si percepisce stando a quanto riferisco fonti molto vicine al giocatore (QUI LE ULTIME). Le trattative ci sono, e l’accordo tra le due società non è lontano: il giocatore col numero 27, dopo aver rotto con la tifoseria dopo l’episodio di Napoli, aveva bisogno di altri stimoli. La nuova squadra di Montella, la Sampdoria, è la prima della lista per quanto riguarda i club interessati al giocatore. Nella giornata di oggi è arrivata anche un’offerta molto interessante per la dirigenza granata: 2,5 milioni più i bonus, che farebbero davvero comodo al Torino, anche per sbloccare (probabilmente) qualche altra trattativa. Al giocatore è stato proposto un contratto sino al 2018 con opzione per il 2019: un’offerta che avrebbe convinto l’attaccante. Da qui al gong Torino e Sampdoria cercheranno l’intesa definitiva, ad oggi non lontana.

Quagliarella
Fabio Quagliarella potrebbe tornare a vestire la maglia della Sampdoria, ma c’è ancora una lieve distanza tra le due squadre

All’uscita di Quagliarella dovrà necessariamente seguire un’entrata però e in tal senso l’esempio più caldo è ovviamente Omar El Kaddouri. Ormai il ritorno degli ex sembra diventato una moda: dopo Ciro Immobile, l’altro clamoroso ritorno potrebbe essere proprio quello dell’ex numero 7 del Toro. La trattativa con il Napoli sta per entrare nel vivo con i granata che hanno richiesto il prestito con opzione di riscatto fissata a 4 milioni (QUI I DETTAGLI). Quello del belga-marocchino sarebbe un acquisto realmente utile per il tecnico Ventura che potrebbe così sfruttare le doti del giocatore sulla trequarti (a gara in corso, passando ad un più elastico 3-5-1-1), ma anche dall’inizio, permettendo a Baselli di rifiatare, nel caso in cui la mezzala ne avesse bisogno.

Amauri, Quagliarella
Amauri, attaccante in uscita: il Modena è molto interessato, il Chievo tenta l’inserimento

Ma questi non sono gli unici affari per il Torino in questa fase finale di mercato, anche se sono i più “caldi”. Infatti un altro nome in uscita, sempre nel reparto offensivo: il suo nome è Amauri che ha ascoltato l’offerta del Modena, questa non del tutto soddisfacente. L’ipotesi di tornare ad abbracciare un vecchio amico come Crespo, attuale allenatore, depone a favore dei canarini. D’altro canto dall’estero sono arrivate offerte economicamente migliori sebbene l’italo-brasiliano non sembri ad oggi così convinto di far trasferire tutta la famiglia. Vasco da Gama e Flamengo, le squadre che si sono fatte avanti di recente: in tal senso però ci sarà tempo per mettere tutto nero su bianco anche dopo il primo febbraio (LEGGI QUI). Attenzione al Chievo che sta valutando seriamente di inserirsi dopo aver ceduto Paloschi. I mussi in questo caso, grazie alla categoria, potrebbero porsi clamorosamente in pole.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Amauri, il bello di Marsiglia tutti lo vogliono nessuno lo piglia,

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy