Serie A, si infiamma il calciomercato: Chievo vicino ad Hernandez, Inter esagerata, Milan su più fronti

Serie A, si infiamma il calciomercato: Chievo vicino ad Hernandez, Inter esagerata, Milan su più fronti

Il mercato degli altri/ I nerazzurri stanno per chiudere per Montoya, Miranda ed Imbula, tra rossoneri e Bertolacci manca solo la firma, intanto Galliani vuole Bacca e Baselli. Il Barca sogna Pogba, Tevez ha firmato con il Boca

Il mercato non si è ancora ufficialmente aperto, ma le squadre della nostra Serie A stanno già scaldando i motori. Tanti i colpi messi a segno in questi primi giorni, non solo per i granata. Il Toro ha fatto suo il terzo acquisto (senza contare la risoluzione delle comproprietà): per Bjarnason manca solo l’ufficialità.

Ma ecco il punto sulle concorrenti. Con Chievo Verona che si avvicina sensibilmente ad Abel Hernandez, attaccante dell’Hull City proposto di recente anche al Torino. Se la Juve ha già praticamente concluso il mercato, assicurandosi giocatori di primo livello, Inter e Milan sono nel pieno delle trattative. I nerazzurri in particolare sembrano incontentabili. Dopo l’arrivo di Kondogbia (per circa 38 milioni) e Murillo (pagato 8 milioni a gennaio), i nerazzurri sembrano aver chiuso le trattative per Montoya (1,5 + 8 di riscatto), Miranda (12 milioni) e Imbula (prestito biennale con obbligo di riscatto a 20 milioni): mancano solo le firme, che sembrano essere una formalità. Insomma, un’Inter scatenata, che vuole offrire al suo tecnico Mancini una squadra in grado di lottare per traguardi importanti e di riportare il grande calcio a San Siro. I prezzi delle operazioni sono fuori mercato, qualcuno dovrà indubbiamente lasciare la Pinetina per fare cassa.

Discorso diverso per i rossoneri: sfumato Martinez che andrà all’Atletico, la pista attaccanti è rovente, ma le trattative non sono ancora in stato avanzato: in pole c’è il colombiano Bacca del Siviglia, Dzeko e Luiz Adriano le alternative. Il discorso principale oggi riguarda il centrocampo, dove Galliani è impegnato a chiudere definitivamente la trattativa per Bertolacci. Manca solo la firma e ci sono pochi dettagli da limare, ma visti i precedenti delle scorse settimane mai dire mai. Il nazionale azzurro firmerà per un quadriennale da 1,5 milioni, e sarà dunque un primo rinforzo di ottimo livello per il neo tecnico Mihajlovic. Le cifre dell’operazione si aggirano attorno ai 20 milioni. Intanto, è forte l’interesse per Baselli, che potrebbe essere il secondo rinforzo per la mediana rossonera, anche se nelle ultime ore c’è stato un contatto per Witsel dello Zenit.

Infine, ecco la situazione delle altre compagini della Serie A. In casa Juve tiene banco la questione Pogba, con il Barcellona pronto ad avanzare la classica offerta-monstre nei prossimi giorni. Tevez intanto ha firmato con il Boca Junior, il club argentino ha comunicato di non aver sborsato un milione per il suo ritorno (ma questa versione suscita perplessità). Sul fronte entrate, Marotta sta sondando le piste Gerson (talentuoso centrocampista del Fluminense) e Benatia. Per Zappacosta c’è l’offerta del Liverpool, intanto il Napoli fa la corte a Perotti in caso Callejon andasse all’Atletico Madrid. Tra Roma e Monaco è già a buon punto la trattativa che porterebbe Destro nel Principato: due milioni la distanza da limare ma potrebbe inserirsi la Fiorentina, intanto Holebas sempre più verso il Watford. L’Empoli ha preso Skorupski e la Lazio, infine, è tormentata dai rebus-rinnovi (in primis quelli di Radu e Mrchetti), ma volge gli occhi all’attacco: il primo della lista è Pazzini.

Tanti quindi i temi, le voci, le trattative che potrebbero cambiare il volto della Serie A 2015-2016: tenetevi forte, il calciomercato sta scaldando i motori.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy