Torino, Alvarez si avvicina

Torino, Alvarez si avvicina

di Valentino Della Casa – Alvarez al Torino è sempre più possibile. Il giocatore di proprietà del Bari, che in granata è transitato nella tristissima estate del 2005 prima del fallimento, infatti, sa di essere “braccato a vista” dal ds Petrachi, che vuole regalare a Ventura un altro esterno di livello per completare anche questo settore del campo. E in queste ultime ore, si registrano dei…

di Valentino Della Casa – Alvarez al Torino è sempre più possibile. Il giocatore di proprietà del Bari, che in granata è transitato nella tristissima estate del 2005 prima del fallimento, infatti, sa di essere “braccato a vista” dal ds Petrachi, che vuole regalare a Ventura un altro esterno di livello per completare anche questo settore del campo. E in queste ultime ore, si registrano dei passi avanti significativi.

Il Bari ha da tempo messo sul mercato uno dei suoi pezzi pregiati, con l’obiettivo di monetizzare il più possibile dalla cessione, per aggiustare un bilancio in netta perdita, valutando il giocatore trentunenne intorno a 1,5 milioni di euro. Una cifra piuttosto impegnativa, che il Torino vorrebbe vedere ridotta a circa 1,2: il prezzo che molti operatori di mercato reputino sia più che equo.

E proprio da Bari ci arriva una conferma importante: “Per Alvarez, il Toro è in vantaggio su tutte le altre, e si potrebbe chiudere a breve”. Un’operazione che Petrachi ha portato avanti da tempo, avendo già a Sappada individuato in Alvarez il giocatore ideale al posto di un giovane che partirà, o semplicemente come ulteriore rinforzo per un attacco già competitivo. E per l’esterno, la possibilità di ritrovare Ventura sembra preponderante rispetto alle offerte che sta ricevendo dalla A. Se son rose, fioriranno. E a quanto sembra, fioriranno molto presto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy