Torino: Basha saluta, ma forse ritorna Gomis. Intanto la deadline è ormai scaduta

Torino: Basha saluta, ma forse ritorna Gomis. Intanto la deadline è ormai scaduta

Calciomercato / Per ora nessuno dei big ha lasciato il granata, salutano invece Barreto e Masiello

Commenta per primo!

Termina giugno, e i big del Torino sono tutti al proprio posto. In teoria scadeva oggi la data più volte indicata dal presidente Cairo come ultimo giorno utile per le eventuali partenze dei principali giocatori granata, Darmian e Glik su tutti.

DARMIAN E GLI ALTRI BIG – La speranza è che i due possano restare a Torino anche per la prossima stagione, anche se ovviamente il mercato è ancora lungo e i colpi di scena sono sempre dietro l’angolo. L’esterno del Torino e della Nazionale italiana è corteggiatissimo dal Napoli e Bayern Monaco, mentre il capitano granata non è richiesto da club di primissima fascia e potrebbe restare all’ombra della Mole, dove i tifosi della Maratona lo venerano come un idolo. Anche riguardo alla situazione degli altri due pezzi pregiati della rosa granata, Maksimovic e Bruno Peres, ci sono interessamenti di altri società, che però al momento non paio destare l’attenzione del Torino. A seguire il serbo ci sono Milan e Fiorentina, che però al momento hanno l’attenzione rivolta verso altre vicende, mentre per il brasiliano c’è il Porto che è pronto ad offrire 12 milioni, ma la società di via Arcivescovado ne chiede almeno 15.

Matteo Darmian in azione in Europa League (foto Dreosti)

FINE CONTRATTO – Di certo invece ci sono gli addii di Basha, Barreto e Masiello, tre giocatori ai quali oggi è scaduto il contratto con il Torino e che non se lo vedranno rinnovare. Se Baretto e Masiello difficilmente mancheranno ai tifosi, diverso è il discorso per il centrocampista albanese, che pur senza aver grande tecnica è sempre stato apprezzato dalla tifoseria granata per la grinta mostrata in campo è il grande attaccamento alla maglia che ha dimostrato sin dalla sua prima stagione con il Toro, in Serie B, quando fu tra i protagonisti della promozione in A con 36 presenze e 2 gol in campionato. Per lui in totale in granata 89 presenze e 4 reti.

Barreto con la maglia del Torino (foto Dreosti)

QUESTIONE SECONDO PORTIERE – Infine la questione portiere di riserva: ormai è certo che i granata non riscatteranno Ichazo. In pole per fare il vice Padelli c’è Alfred Gomis, il portiere classe ’93 nato in Senegal (ma che ha già giocato per le nazionali giovanili italiane) che è cresciuto nelle giovanili del Torino e che nelle ultime due stagione ha giocato in Serie B in prestito a Crotone e Avellino. Possibile nelle prossime settimane un incontro tra lui e la società per definire il futuro.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy