Torino, capitolo rinnovi: precedenza a chi è in scadenza nel 2016

Torino, capitolo rinnovi: precedenza a chi è in scadenza nel 2016

Calciomercato / Da Petrachi e Ventura, passando per Moretti. Poi verrà il turno di Glik (2017) ed eventualmente Maksimovic e Bruno Peres, il cui contratto dura già sino al 2018

Terminato il calciomercato – con una campagna acquisti sontuosa – in cui il patron Urbano Cairo ha investito oltre 30 milioni di euro (qui il saldo entrate/uscite di questa sessione estiva) ecco che la dirigenza di via Arcivescovado può concentrarsi sui possibili rinnovi contrattuali.

Precedenza, a chi ha un contratto in scadenza nel 2016: questo sembra essere il diktat che parte dall’alto. Precedenza, quindi, al tandem tecnico formato da Ventura e Petrachi per i quali il prolungamento di un ulteriore anno (forse due?) appare una semplice formalità.

TORINO FC stagione calcistica Serie A 2012/2013 nella foto nella foto il DS Gianluca Petrachi
Rinnovi in casa Torino: precedenza a Petrachi e Ventura

E se Jansson, Benassi, Belotti (quinquennale sottoscritto al suo arrivo in granata) hanno un contratto piuttosto lungo, al pari di altri giovani come Martinez e Gaston Silva, lo stesso non si può dire per i senatori come Moretti, Bovo e Gazzi il cui rapporto – per ora – terminerebbe al termine della stagione corrente.

E proprio il centrale di difesa, andato a segno contro la Fiorentina, è in cima alla lista dei rinnovi contrattuali in programma. Per Moretti, il Torino lavora nell’ottica di un prolungamento annuale con opzione per la stagione successiva. Un accordo che accompagnerebbe di fatto il giocatore sino al termine della carriera, o quasi.

Da valutare, in base all’andamento della stagione, gli eventuali prolungamenti di BovoMolinaroVivesGazzi (tutti in scadenza nel 2016), mentre FarnerudAmauri appaiono sempre più destinati a lasciare il posto, causa naturale interruzione del rapporto di lavoro.

Torino FC v ACF Fiorentina  - Serie A
Moretti in gol in Torino-Fiorentina

Un discorso a parte va fatto per Maxi Lopez, anche la punta argentina ha un contratto che scadrà al termine della stagione, ma a differenza dello scorso campionato, questa volta il Torino non potrà esercitare alcun diritto di prelazione. Molto, se non tutto, dipenderà dagli atteggiamenti del bomber (meglio dire: da bomber?) dentro e fuori dal campo.

Sistemate queste prime situazioni, verrà il momento di sedersi al tavolo con il capitano Kamil Glik, il cui contratto scadrà nel 2017, alla pari di Padelli e Quagliarella. E se per questi ultimi due le strategie in merito devono ancora essere delineate, per il difensore polacco la strada appare già tracciata: prolungamento sino al 2019, con eventuale opzione per il 2020.

Torino FC v AC Cesena - Serie A
Kamil Glik, per lui ipotesi di rinnovo sino al 2019 con opzione per il 2020

Verrà quindi anche il momento dei due giocatori al centro dei vortici mercatari di quest’estate: Maksimovic e Bruno Peres. Entrambi hanno un contratto molto lungo, in scadenza nel 2018. Entrambi vantano diversi estimatori in giro per l’Europa. Entrambi, se arrivasse la giusta offerta, potrebbero lasciare Torino al termine della stagione corrente. Ed è proprio su questo punto che ragiona – senza fretta, vista la lunga durata del contratto – il club di via Arcivescovado. Ossia sulla reale necessità di prolungare un rapporto di lavoro, già di per sé esteso al massimo (la durata dei singoli contratti dei calciatori, in Italia, non può durare più di 5 anni alla volta; nel loro caso siamo già a quattro), tenendo ben presente che lo stesso rinnovo non garantirebbe in alcun modo la permanenza dei due nella prossima stagione.

Bruno Peres e Maksimovic, corteggiati da tanti, non hanno chiesto la cessione
Bruno Peres e Maksimovic, contratto lungo, rinnovo in stand-by

Il calciomercato ha chiuso i battenti, ora spazio ai prolungamenti contrattuali. Da Petrachi e Ventura, passando per Moretti. Verrà poi il turno di Glik (2017) ed eventualmente Maksimovic e Bruno Peres: la strada appare tracciata.

DI SEGUITO LA GUIDA AI RINNOVI IN CASA TORINO

        La guida ai rinnovi in casa Torino
Giocatore  Stagione
Cristian Molinaro   2016
Emiliano Moretti  2016
Cesare Bovo  2016
Giuseppe Vives  2016
Alessandro Gazzi 2016
Alex Farnerud  2016
Amauri  2016
Maxi Lopez  2016
Kamil Glik  2017
Fabio Quagliarella  2017
Daniele Padelli  2017
Nikola Maksimovic  2018
Bruno Peres  2018
27 commenti

27 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. LoviR - 2 anni fa

    Precedenza al capitano GLIK e Maksi!
    Per quelli del 2016 se si vuole ringiovanire la squadra, non c’è più tanto posto e soprattutto per i vecchi eccetto Moretti e Maxi, se si mette in forma!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Cecio - 2 anni fa

    Per conto mio tra quelli in scadenza, da rinnovare ci sono solo Moretti e Gazzi e forse Maxi Lopez.
    Vives, Molinaro, Bovo, Farnerud e Amauri non ha senso rinnovarli per motivi di età e di qualità.
    In più l’anno prossimo rientreranno alla base i vari Barreca, Aramu, Parigini che si spera venga integrsati nella rosa in pianta stabile.

    Discorso a parte merita il capitano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Sono d’accordo con te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    …Oslon, visto, ora si sta divertendo in diretta anche con me.. A meno che non abbia fatto proseliti.
    Ma chi se ne fotte. Io avevo tre dubbi, uno è il solito Papa Urbano, l’altro è uno che in realta’ è “un amico” e sarebbe davvero una delusione.
    Il terzo non te lo dico invece perché è pure amico tuo e potrei sbagliarmi.

    Dai, spara i non mi piace! ma ricordati, sconosciuto pusillanime che il mio record di 94 non mi piace non riuscirai a farmelo eguagliare..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

      Fatto.
      Prendila che la cancello subito.
      Se mi scrivi ti rispondo stasera perché sto per tornare a lavorare.
      Ciao!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

      Ti ho risposto su Disque. Per la mail ci sentiamo dopo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oslontoro gk - 2 anni fa

        mi sono disconnesso da Disquis…comunque va bene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. oslontoro gk - 2 anni fa

    sappi solo che ti posso anche rintracciare come suggeriva un utente mio amico poi siamo costretti a parlarne di persona figlio di puttana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

      Ciao Oslon!
      E’ da un po’ che ti cerco ma vengo a farti domande sempre in ritardo e forse non le hai viste.. Ora non ricordo piu’ ne le domande nè le discussioni :)
      Quanto ai NON MI PIACE dati a cazzo di cane ne so qualcosa anche io. Mi è capitato anche a me di riceverne per commenti assolutamente innocui e pure quando ho voluto ricordare Don Aldo. Probabilmente – e me lo auguro – è sempre lo stesso mentecatto.
      Si diverte cosi.
      Noi invece speriamo di divertirci con i nostri ragazzi terribili!
      Quest’ anno – forse – è la volta buona che le suoneremo di santa ragione a tante squadre..

      Alla prossima!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oslontoro gk - 2 anni fa

        si quest’anno ci si può divertire sono d’accordo…riguardo ai non mi piace hanno incominciato a mandarmi in besti dall’articolo su Don Aldo…e comunque io l’ho detto così ma questo lo rintraccio veramente…visto che il suo obbiettivo è quello di far incazzare la gente..ci è riuscito perfettamente e credimi non sono l’unico che lo vorrebbe rintracciare ti posso fare la lista di gente che ha contatti privati con il sottoscritto ”utenti di questo forum”..stasera ne parlo con loro e vediamo..vedi come gli passa la voglia di fare il leone…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. oslontoro gk - 2 anni fa

        uno che mette ”non mi piace” su un’articolo dedicato a Don Aldo merita solo questo…è una persona squallida che non ha neanche il rispetto per i morti…fa’ solo vomitare un personaggio così..perchè finchè si tratta di mettere ”non mi piace” a dei commenti pro o contro Cairo posso anche fregarmene…ma qui si sta parlando di un uomo buono come il pane che ha dedicato tutta la sua vita al Toro e alla beneficenza…e i sui ”non mi piace” sporcano la sua memoria..adesso è ora di finirla

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

          Hai perfettamente ragione, e ti ripeto, lo ha fatto anche con me sempre riguardo Don Aldo mi pare.
          Ma sia chi è come account? Cosi da sputtanarlo.
          Io ho un forte sospetto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. oslontoro gk - 2 anni fa

            potrei farti tre nomi e uno di questi Yuri lo conosce benissimo..anzi da quanto ho capito Yuri ha il mio stesso sospetto..ma evito di fare nomi perchè al momento non ho certezze…

            Mi piace Non mi piace
          2. oslontoro gk - 2 anni fa

            adesso mi disconnetto perchè non voglio correre il rischio di incrociare PapaUrbano e i suoi dati…Ciao bomber alla prossima e quando vuoi ci possiamo anche scambiare le mail

            Mi piace Non mi piace
        2. dbGranata - 2 anni fa

          Comunque da quando l’hai detto io non riesco più a metterti i mi piace ai commenti o.o I non mi piace però funzionano… non ha molto senso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. oslontoro gk - 2 anni fa

            questo non lo so..ma ripeto i ”non mi piace” ci sta che qualcuno li metta..com’è giusto che sia se no non li avrebbero messi..ma questo personaggio tanto coraggioso non fa’ altro che provocare..ora sembrerà che io lo stia minacciando ma non è così…il fatto che lo voglia rintracciare è pure curiosità..perchè voglio vederla in faccia la persona che ha avuto il coraggio di mettere ”non mi piace” all’articolo di Don Aldo..

            Mi piace Non mi piace
          2. dbGranata - 2 anni fa

            Ma sì sono d’accordo con te, solo non conviene farsi il fegato marcio forse, sarà uno che fa l’imbecille

            Mi piace Non mi piace
          3. oslontoro gk - 2 anni fa

            beh intanto voglio sapere chi è…e un sospetto ce l’ho ma spero di sbagliarmi perchè come ha detto Daniele è pure ”amico” mio e ha stretto amicizie con altri sul forum…

            Mi piace Non mi piace
  5. oslontoro gk - 2 anni fa

    già da un po’ di giorni ricevo ”non mi piace” a miei commenti da parte tua…non che me ne freghi qualcosa ma visto che lo fai per farmi incazzare..le palle che ci metti nel mettere ”non mi piace” le metti anche per dialogare con me…aspetto tue notizie grande uomo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. oslontoro gk - 2 anni fa

    addirittura un coglione nascosto mette non mi piace al commento ”ai commenti” ma si può essere più deficenti di così..se hai solo un briciolo di palle ”poco poco eh non chiedo tanto” scivimi in un commento e ne discutiamo coniglio..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Oggi ho sentito un’intervista su radio sportiva del procuratore di Baselli che mi ha fatto un po’ innervosire.
    Costui parlava di salto importante per Baselli in un grande club come il Torino e si dice gia’ pronto per un ultimo grande salto al termine della stagione!
    Ora è prematuro preoccuparsi per il futuro di Baselli ma mi fa veramente schifo un calcio dove un giovane non ha tempo a crescere e una squadra ad affezionarsi che subito il suo procuratore vuole cederlo a una big o presunta tale.
    Spero che il ragazzo cresca bene e che Ventura nel caso lo convinca come gli altri a maturare nel Toro e non a sparire alla prima offerta milionaria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. oslontoro gk - 2 anni fa

      condivido quanto hai scritto..purtroppo volevo metterti un mi piace ma non posso..qualche giorno fa’ c’era un commento con 53 non mi piace e io non riesco a mettere neanche un fottuto mi piace..mi sono dovuto collegare nuovamente per condividere…ma va bene così va lasciamo perdere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 2 anni fa

      Oslon boicottato 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oslontoro gk - 2 anni fa

        eh ma ti sembra normale come cosa?! c’è gente che metteva non mi piace anche hai commenti ”Rip” su Don Aldo alle volte ne mettono anche cinque per volta…e io non riesco a metterne neanche uno…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. oslontoro gk - 2 anni fa

          ”ai commenti”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. UserTesting - 2 anni fa

    Attendiamo Gazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. dbGranata - 2 anni fa

    Bovo e Moretti li rinnoverei. Moretti è una colonna portante della difesa, imprescindibile, la sua riserva tra l’altro non mi convince. Bovo è riserva, ma con Maksimovic in bilico l’anno prossimo mi preoccuperebbe perderli entrambi. Sono anzianotti, ma finché riescono a giocare ad alti livelli perché no.
    Vives credo (spero) si ritiri, ha 36 anni se non sbaglio. Gazzi invece lo terrei, sperando che Prcic si trovi bene e diventi il titolare inamovibile, con il 33enne (a quel punto) Gazzi a fare da riserva o alternativa le partite in cui serve più un muro che un uomo da impostazione. Amauri e Farnerud si svincoleranno, Molinaro lo terrei anche ma l’anno prossimo non sarebbe male vedere Barreca in prima squadra se quest’anno gioca bene.
    Maxi potrebbe ancora fare un paio d’anni a buoni livelli, ma se ha testa e voglia. Quindi ha fatto bene la società ad esercitare il diritto e vedere come va.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy