Torino, da Cigarini a Pedro Mendes: il riassunto della giornata di mercato

Torino, da Cigarini a Pedro Mendes: il riassunto della giornata di mercato

Calciomercato / Valdifiori-Napoli, l’agente: “Voglio farlo firmare domani”

 

Giornata che si avvia alla conclusione senza particolari note di mercato per quanto riguarda il Torino, con la società granata impegnata solamente ad interloquire.

PEDRO MENDES – Il profilo del difensore di proprietà del Parma è stato sondato da Petrachi, che dalla sua avrebbe anche il gradimento del giocatore. Tuttavia, bisognerà prima capire se partirà Maksimovic, e dunque se si libererà una slot in difesa: in questo caso, dalla prossima settimana, il Toro potrebbe accellerare per il giocatore ducale, che però per ora non è trattabile vista la situazione societaria dei parmensi, che -appunto – dovrebbe risolversi nei prossimi giorni.

CIGARINI – Il centrocampista orobico classe ’86 è stato contattato da Petecchie, che gli ha esposto il progetto tecnico granata: il mediano si è detto disposto a valutare l’offerta, ma su di lui grava la concorrenza di Bologna e Sassuolo. Il Toro, comunque, resta in pole per assicurarsi il metodista nerazzurro, che ha apprezzato la presentazione del progetto fornitagli e sta pensando seriamente al suo futuro. Di contro, l’Atalanta ha fissato la base d’asta: 4 milioni, la trattativa può partire.

VALDIFIORI – Il vivo e tempestivo interessamento espresso su Cigarini smorza – e di molto – la pista già molto flebile che portava a Valdifiori: l’empolese è ad un passo dalla firma con il Napoli, che potrebbe arrivare già domani. “Non ci sono problemi economici con i partenopei, solo alcune clausole da sistemare. Domani voglio far firmare il mio assistito, in modo che possa andare in vacanza serenamente” ha dichiarato l’agente del regista toscano a Radio Marte qualche ora fa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy