Torino, è fatta per Bjarnason: accordo triennale, lunedì le visite mediche

Torino, è fatta per Bjarnason: accordo triennale, lunedì le visite mediche

Calciomercato / Affare a cifre molto ridotte: i granata si assicurano un altro tassello. Stipendio da 300mila euro a stagione

Gianluca Petrachi non si ferma e stupisce tutti. Mette il piede sull’acceleratore e ormai può dire di avere in pugno il centrocampista islandese Birkir Bjarnason

L’intesa con il Pescara è stata ormai trovata, con gli abruzzesi rassegnati a non poter trattenere il giocatore tra le proprie fila, per un altro anno in serie B. Cifre molto, molto contenute, un esborso minino che rientra ancora nell’utile residuo del bilancio granata, in questo momento soltanto un clamoroso cambio di fronte potrebbe far saltare il banco. 

Vicino, meglio vicinissimo infatti anche l’accordo con il giocatore che ora è pronto a mettere la propria firma sul contratto che lo legherà ai granata per i prossimi anni. Proprio ora le parti stanno discutendo della durata del rapporto, con il Torino intento a proporre un biennale con opzione di rinnovo per l’anno successivo, mentre il polivalente centrocampista preferirebbe un triennale puro. E alla fine l’ha spuntata il giocatore che lunedì dovrebbe svolgere le visite mediche nel capoluogo piemontese.

Pienamente nei parametri anche lo stipendio che andrà a percepire il giocatore sotto l’ombra della Mole, ossia circa 300mila euro a stagione: un parametro che di fatto non sposta l’equilibrio del monte ingaggi totale. Ultimi dettagli e poi – salvo sorprese dell’ultimo minuto, cui il calciomercato ci ha brutalmente abituato – arriverà la firma e il conseguente annuncio, questo ovviamente subordinato al superamento dei test alla Medicina dello Sport di Torino.

Birkir Bjarnason: altro tassello per completare la mediana dei Ventura, aspettando il sostituto diretto di Omar El Kaddouri. Che molto probabilmente sarà un profilo giovane, tecnico e pronto ad esplodere con la maglia del Toro.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy