Torino ed El Kaddouri, ora a Napoli ci sono gli interlocutori

Torino ed El Kaddouri, ora a Napoli ci sono gli interlocutori

Calciomercato / I granata sono pronti a trattare il cartellino del giocatore con il nuovo assetto societario partenopeo. Contatto già in giornata

Se fino a qualche giorno fa il Torino si era concentrato su altri fronti, impostando le altre varie trattative, da oggi può finalmente iniziare a discutere del riscatto di Omar El Kaddouri con il Napoli. In queste settimane di tumulto in casa partenopea, con le dimissioni di Bigon e l’addio (già annunciato durante la stagione) di Benitez, nessuno era in grado di fare mercato con De Laurentiis concentrato pertanto a trovare un nuovo direttore sportivo, nonché un nuovo allenatore.

Ora il puzzle va completandosi, con Cristiano Giuntoli nel ruolo di nuovo direttore sportivo, dopo la soddisfacente esperienza al Carpi, e Maurizio Sarri il cui passaggio sulla panchina del Napoli potrebbe essere annunciato anche oggi. Quindi il Torino saprà finalmente con chi parlare per cercare di abbassare l’esborso per il riscatto del cartellino, attualmente fissato a 4.7 milioni. 

I granata vogliono puntare assolutamente sulle qualità del belga-marocchino e sembrano disposti a spendere non più di 4 milioni, mentre dall’altra parte del tavolo, dovranno decidere se esercitare o meno l’opzione per il contro-riscatto del cartellino, fissata a ben 7 milioni. In questo secondo caso, i granata vedrebbero premiati i propri sforzi nel valorizzare il giocatore, producendo una netta plusvalenza. Ma va da sé che a quel punto si ritroverebbero con una pedina in più da sistemare in mediana. 

Per avere un quadro chiaro della situazione, ci sarà tempo sino al 24 giugno (per il Toro) sino a pochi giorni dopo per il Napoli (e il relativo diritto di contro-riscatto). Ma la novità principale è che finalmente sembrano essersi calmate le acque sotto il Vesuvio. E ora la trattativa con il diesse Petrachi, per El Kaddouri, può finalmente partire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy