Torino: Gonzalez-Acquah-Lazaros, il cerchio inizia a stringersi

Torino: Gonzalez-Acquah-Lazaros, il cerchio inizia a stringersi

Calciomercato / Sono loro tre i favoriti come alternativa a Kurtic. Stringe anche il tempo, non si escludono sorprese

Il Torino va avanti e cerca di portare a casa un centrocampista tecnico e prestante. Una mezzala abile negli inserimenti, ma anche capace di giocare in una mediana a due. Un centrocampista moderno, come direbbero quei bravi, Jasmin Kurtic, come vorrebbe il Torino. La Fiorentina, invece, sembra di diverso avviso. Dunque, ecco che il Toro porta avanti le altre strategie: GonzalezLazaros-Acquah, non per forza in quest’ordine (o forse sì?) ecco il risultato della prima scrematura delle alternative. Sullo sfondo resta Kone.

Il confronto, il piccolo summit con il tecnico Ventura è servito proprio a questo. A stringere il cerchio per capire meglio quale profilo ‘tirar su’ dal calderone. Fare affari con la Lazio non è semplice, con il Verona c’è sempre quell’ipotesi di uno scambio di prestiti che coinvolgerebbe Sanchez Mino, mentre a Parma le ‘Acquah’ devono calmarsi. Difficile trattare con i gialloblù ora, approfittare della situazione trattando direttamente con i giocatori rappresenta un’ipotesi alla quale il club granata non vorrebbe arrivare. Senza dimenticare la Sampdoria (ospite all’Olimpico domenica) che da un pezzo è in forte pressing sul giocatore, ma al contempo sembra aver già chiuso per Marrone: un profilo tecnico simile a quello del ghanese.

In tutti e tre i casi si tratterebbe di un prestito con opzione di riscatto a giugno, a cifre già stabilite. Non superiore ai due milioni l’esborso che vorrebbe effettuare il club di via Arcivescovado in estate: questa la valutazione dei cartellini dei giocatori in questione, fatta dal Torino. Il mercato va avanti, Kone sullo sfondo, GonzalezLazaros-Acquah: il cerchio inizia a restringersi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy