Torino, Gustafson: “L’occasione più importante della mia vita”

Torino, Gustafson: “L’occasione più importante della mia vita”

In entrata / Le prime parole dello svedese: “Farò di tutto per meritare la fiducia che il Presidente e Petrachi mi hanno dato”

26 commenti

Queste le prime parole del neo acquisto granata Gustafson: “Sono giovane, è vero, ma questa è l’occasione più importante della mia vita e quindi farò di tutto per meritare la fiducia che il Presidente Cairo e il Direttore Petrachi mi hanno concesso. Non mi piace parlare di me, preferisco che lo facciano gli altri: io ora devo solo mettermi a disposizione dell’allenatore e dei compagni, cercando di imparare ciò che non conosco e di lavorare duro ogni giorno per migliorarmi. Con grande umiltà, però consapevole di quello che posso e che devo fare”.

26 commenti

26 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ultrà - 1 anno fa

    un’altra bella speranza, una scommessa (speriamo sia vinta!)ma al momento non una certezza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. puliciclone - 1 anno fa

    I giovani crescono,migliorano e acquisiscono valore se giocano con campioni,se nn li carichi di troppe aspettative. Qua di fuoriclasse nn ne vedo ,e nemmeno leader che trascino e dia l esempio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ultrà - 1 anno fa

      i giovani crescono se innanzitutto giocano poi devono essere messi nelle condizioni di sbagliare senza essere crocifissi…non è pronto Lukic (parole del Mister) invece è pronto Gustafson? Mi ripeto, se sommi le spese per il serbo,lo svedese e il greco arrivi a 4 mln…1 in più e arrivi a Valdifiori obiettivo dichiarato lo scorso anno…e ricercato quest’anno! Non è un campione, ma è abbordabile per i nostri parametri di ingaggio e di acquisto…ma soprattutto è pronto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ultrà - 1 anno fa

    e Aramu in prestito?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. puliciclone - 1 anno fa

    Se diamo via maksim la difesa è scandalosa ,nn scherziamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 anno fa

      Maksimovic lo abbiamo preso 2 anni fà a 22 anni e le paure erano le stesse che abbiamo oggi su questi ultimi arrivi… anche io concordo che Maksi deve rimanere (ma uno su tutti è l’allenatore). Rispetto ai campioni… il Toro non ne ha mai comprati, nella sua storia centenaria, perlomeno non quando questi erano considerati tali. Oggi un campione è uno che ha 23-25 anni, esperienza internazionale, ha giocato in almeno un grande club e, conseguentemente, costa molto e pretende molto…. cosa per noi impraticabile. Lo stesso Toro di Mondonico non aveva campioni, ma un livello medio-alto per ogni singolo ruolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        Claudio sala lo era.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 anno fa

        Anche Martin vazquez.. Comunque un po rischioso partire con una difesa a 4 rivoluzionata gia senza glik anche senza maksimovic…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 1 anno fa

          Vasquez faceva panchina in un real Madrid molto più scarso di adesso e la nazionale la vedeva col binocolo…. Mondonico in campo non lo schierava sempre, Scifo magari…. Su Claudio Sala invece concordo, e infatti è stato il giocatore più pagato di sempre, sia dal Toro che nel calcio italiano, perlomeno fino a quel momento

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Alberto Fava - 1 anno fa

            Il Poeta ( per chi come me era già grande abbastanza da poterlo ammirare allo stadio) è arrivato nel 69 dal Napoli e fu strapagato, ma non era considerato un Campione, al contrario era poco più di un’emergente.
            E anche allora ( per chi si ricorda) ci furono critiche a non finire per i 480 milioni spesi, meno male che non esisteva ancora questo forum!! :-)
            Quanto a Rafael Martin Vasquez, confermo che arrivò in un momento abbastanza buono (suo) di carriera, ma nel Real era una riserva.

            Mi piace Non mi piace
      3. ddavide69 - 1 anno fa

        Anche junior età uno sconosciuto, va bene continuiamo a fare finta di niente e andiamo avanti.. Tutti scarsi e ne potrei aggiungere altri ma tanto….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. puliciclone - 1 anno fa

    Largo ai giovani ma mettiamo dentro qualche campione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. abatta68 - 1 anno fa

    Negli ultimi anni ho imparato ad essere fiducioso, ogni volta che arriva un giovane al Toro, perchè in questo senso la società non ha sbagliato un colpo. Ad oggi in squadra abbiamo mezza Nazionale under21, 4 giocatori provenienti dal nostro vivaio e giovani già ad alto livello come Peres, Macksimovic e Ljaic. Tutto quello che fino a pochi anni fà nemmeno ci sognavamo, quando ci toccava digerire giocatori vecchi o rotti, in prestito, a fine carriera, magari con ingaggi pure alti… mi pare che questi tempi siano decisamente tramontati e i risultati si vedono anche solo osservando il livello al quale è tornato il settore giovanile granata.
    Questa deve essere la base del nostro progetto e il tifoso del Toro questo lo deve comprendere appieno, sapendo che questi ragazzi andranno sostenuti, e molto, se vogliamo rivedere nuovi Darmian. In un ambiente giovane, l’entusiasmo fà tantissimo, se non sono i tifosi ad alimentare questa fiamma, chi lo deve fare?!? Se iniziamo a storcere il naso per ogni mezza minchiata che può fare un ragazzo di 20 anni (Gomys per primo), forse non abbiamo capito che il tifoso del Toro crede in una speranza da sempre, non nella certezza di vincere (quelli li hanno fatti a strisce apposta, per distinguerli subito!!).
    FORZA RAGAZZI E FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 1 anno fa

      Sottoscrivo !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. miele - 1 anno fa

      Che non abbia mai sbagliato un colpo mi pare un po’ azzardato: Jansson, Silva, Martinez, Vesovic, Prcic, Pryma e chissà quanti ne dimentico.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        Tutto eccellente..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. gabbaccio - 1 anno fa

        Alla metà di questi non è neanche stata data una vera occasione (vale anche Perez e Sanchez Mino)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. abatta68 - 1 anno fa

        Janson, silva e Martinez sono tutti nelle loro nazionali, un motivo ci sarà…. Non pensare che Pulici a 20 anni non sbagliasse i goal che si mangia oggi Martinez…. Sui giovani si scommette sul loro potenziale, non su quello che sono pronti a fare nell’immediato. Altrimenti non varrebbe la pena nemmeno averlo un vivaio…. Prova a pensare a quanti ragazzi passano dal settore giovanile e quanti giocheranno anche solo una partita, non dico in serie a, ma almeno in serie b….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. faber.fibr_629 - 1 anno fa

      complimenti. il miglior commento delle ultime 2 settimane!!!! quoto in toto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. rossogranata - 1 anno fa

    CAIRO FUORI QUEL DENTE AVVELENATO…. E DAI MAXIMOVIC AL NAPOLI PER 15+VALDIFIORI
    Lo svedese mi sembra un buon acquisto per la …Primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. tripppo - 1 anno fa

    Ma il regista giocatore di esperienza che stiamo cercando? Bruno Henrique piedi buoni ottima esperienza il giocatore che ci può far fare il salto di qualità a centro campo, che facciamo lo lasciamo prendere agli altri ? Giusto puntare sui giovani ma forse… l’esperienza serve spero non ci si fossilizzi su Vives, tanto di cappello per quello che ha dato ma purtroppo adesso ci vogliono altri interpreti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. 15101967 - 1 anno fa

    Benvenuto !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 1 anno fa

      Confermo, Benvenuto !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 1 anno fa

        Idem.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. puliciclone - 1 anno fa

    Se vogliamo puntare all Europa servirebbero, oltre giovani speranze,campioni affermati,altrimenti diciamo che l unico obiettivo è fare plusvalenze e salvarsi con 42 43 punti. ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 1 anno fa

      Penso che quella realistica sia la seconda ipotesi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy