Torino, il giovane Rizzo è vicino all’Akragas

Torino, il giovane Rizzo è vicino all’Akragas

Calciomercato / Il terzino sinistro classe 1996, originario di Palermo, verso il ritorno in Sicilia. Si discute sulla formula per l’approdo alla corte di Legrottaglie

Rosario Rizzo può riavvicinarsi alla sua Sicilia. Il terzino sinistro classe 1996, nativo di Palermo, può trasferirsi all’Akragas di Agrigento, in Lega Pro. Arrivato al Torino nell’estate 2014, svincolato dal Siena fallito, Rizzo – che era stato nel giro delle Nazionali Under 18 e Under 19 – aveva siglato col Torino un contratto da professionista per essere aggregato alla Primavera di Moreno Longo. La stagione che lo ha visto laurearsi Campione d’Italia, però, non è stata fortunatissima a livello personale. Acciacchi fisici in serie, insieme all’esplosione in quel ruolo di Matteo Procopio, hanno ridotto gli spazi a sua disposizione. Alla fine ha racimolato il non eccellente bottino di 12 presenze tra Campionato e Torneo di Viareggio.

Ora per Rizzo c’è l’occasione di riavvicinarsi a casa, giocando in Lega Pro e in un contesto in cui possa riottenere continuità di rendimento. L’Akragas, appena promosso in Lega Pro e guidato da Nicola Legrottaglie, è a stretto contatto col Torino per discutere sulla formula del trasferimento. Nelle prossime ore sono attesi sviluppi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy