Torino: il riepilogo del calciomercato fra trattative e ufficialità, aspettando l’ennesimo summit

Torino: il riepilogo del calciomercato fra trattative e ufficialità, aspettando l’ennesimo summit

Calciomercato / Granata concentrati sulla punta, ma sono tanti i nodi da risolvere in uscita. Intanto, Bonifazi è un giocatore del Benevento e il classe ’98 Milanese arriva svincolato dal Parma

Il Toro si sta muovendo sottotraccia per piazzare gli ultimi colpi e completare il prima possibile la rosa. In entrata, tiene banco la questione attaccante, con Belotti primo nella lista dei desideri di Ventura e in quella della spesa di Petrachi (il direttore è atteso in Valtellina assieme al presidente Cairo). Il giocatore vuole il granata, ma il gioco ad incastri con Defrel sembra aver subito un rallentamento (qui tutti i dettagli): i prossimi giorni saranno decisivi, per capire tutte le reali intenzioni tra Zamparini, Defrel, Belotti ed il Toro.

Per quanto riguarda invece la questione legata alle cessioni, i granata stanno gradualmente piazzando in prestito i giovani che arrivano dalla Primavera campione d’Italia. Come previsto, oggi è arrivata l’ufficialità del passaggio di Kevin Bonifazi al Benevento, squadra nella quale potrebbe raggiungerlo anche Rosso, per il quale si raffredda decisamente la pista Livorno: la trattativa con i campani è infatti ben avviata.

Le questioni spinose da risolvere in uscita sono però ancora tante, in primis quelle legate a Lys Gomis, Larrondo e Vesovic. Se questi ultimi due non fanno più parte del progetto tecnico del Toro, il portiere ex Trapani partirà ancora una volta in prestito, dal momento che l’acquisto di Ichazo sembra avergli chiuso le porte. Su di lui c’è l’interesse vivo del Livorno che al momento ha un canale ben avviato per accogliere in prestito anche Aramu: un futuro ancora insieme per i due, dopo l’esperienza in Sicilia? Possibile. Poi c’è la questione Bruno Peres: il brasiliano è seguito da molte squadre di livello, in primis Roma e Porto, ma è sempre più al centro del progetto granata, e del resto offerte concrete in via Arcivescovado per ora non sono arrivate. Salvo stravolgimenti, il Toro spera di poter puntare ancora sul suo brasiliano per il prossimo anno.

Infine, si registra in entrata l’arrivo del giovane centrocampista Milanese, classe ’98, svincolato dal Parma: sarà a disposizione inizialmente della Berretti, con la prospettiva di andare poi a fare parte della Primavera di Longo.

Insomma, sono davvero tanti i temi caldi e le questioni da sistemare in queste settimane che ci separano dal gong del 30 agosto. Petrachi è al lavoro, con l’obbiettivo principale di andare a consegnare una rosa completa il più presto possibile, con i nuovi innesti e senza gli esuberi, per poter iniziare concentrati e al meglio la nuova importante stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy