Torino, l’ultimissimo assalto ad Ilicic va a vuoto: mercato chiuso

Torino, l’ultimissimo assalto ad Ilicic va a vuoto: mercato chiuso

Calciomercato / Cairo e Petrachi ci hanno riprovato: prestito secco e obbligo di riscatto a 4 milioni. Non è andata a buon fine

Petrachi ci ha provato sino all’ultimo. Quando mancava meno di un’ora alla chiusura forzata delle trattative, il diesse granata ha tentato un ultimissimo assalto per convincere la Fiorentina a cedere Josip Ilicic. I Viola, oltre voler alzare la cifra del riscatto estivo, pretendevano la certezza del riscatto da parte dei granata in estate.

Il Toro non ha smesso di crederci e fino all’ultimo minuto a disposizione ha provato a chiudere l’affare per regalare a Ventura un rinforzo in più. Questa l’ultimissima proposta: prestito secco e obbligo di riscatto fissato a 4 milioni, se lo sloveno fosse riuscito da qui alla fine del campionato ad accumulare un alto numero di presenze. A pochissimi minuti di distanza è arrivata la risposta dei Della Valle: ”No Ilicic resta, speriamo di rilanciarlo”. 

Fumata nera, ennesimo rifiuto, tentativo andato a vuoto. Un ultimo tentativo, un’ultima chance per arrivare alla firma andata ancora una volta a vuoto. Il mercato della Prima squadra chiude così, con il recente arrivo di Alvaro Gonzalez. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy