Torino, la situazione del mercato in uscita

Torino, la situazione del mercato in uscita

Calciomercato / Il Pisa si informa per Amauri che potrebbe anche finire fuori rosa. Farnerud e Prcic da valutare, Sanchez Mino va al Cruzeiro e per Lys Gomis si fa avanti la Salernitana

Come è stato rimarcato dalle ultime sconfitte e dalle (seppur lievi) contestazioni da parte dei tifosi granata, il Torino ha bisogno di comprare ma prima di far arrivare dei nuovi giocatori bisogna liberare dei posti e quindi vendere. O meglio: è possibile fare acquisti, ma occorrerà liberare i posti in rosa per poterli utilizzare.

L’attacco è il reparto più delicato e Petrachi sta cercando una sistemazione per l’unica punta davvero in uscita: Amauri, il quale per motivi puramente tecnici non potrà restare qui a Torino (LEGGI I DETTAGLI). L’italo-brasiliano vanta qualche estimatore in patria o come raccontato in precedenza tra le fila degli Emirati Arabi dell’Al-Wahda (LEGGI QUI). E dopo Palermo e Verona, di recente avrebbe chiesto informazioni il Pisa: l’ostacolo, rimane l’ingaggio percepito dal giocatore, il quale se non si trovasse una sistemazione potrebbe finire direttamente fuori rosa. O nella peggiore delle ipotesi, vedersi rescisso il contratto.

Sanchez Mino

E se Sanchez Mino è vicinissimo al Cruziero (QUI LA NOSTRA ANTICIPAZIONE), con il club brasiliano pronto ad ufficializzare il prestito annuale – l’argentino potrebbe poi essere riscattato per circa 2 milioni di euro -, per quanto riguarda Farnerud e Prcic saranno fatte le dovute valutazioni in queste settimane. Per lo svedese si vocifera di un ritorno in Svizzera: pista percorribile ed attuabile, con il Toro che sta provando a non veder completamente vanificato un investimento di oltre 2 milioni, fatto tre anni fa. Il contratto del giocatore resta in scadenza e proprio lui pare l’indiziato numero uno a liberare il posto in rosa per la mediana.

Torino FC v AC Cesena - TIM Cup

Per il franco-bosinaco, invece, Ventura cercherà di tastare le motivazioni del ragazzo. Minuti pochi, possibilità di giocare non certo di più. Se Prcic vorrà restare in granata lo dovrà dimostrare proprio in questi allenamenti, cercando di mettere in seria difficoltà l’allenatore.

Infine tra i giovani in prestito, chi certamente cambierà squadra è il portiere Lys Gomis: nessuna presenza in quel di Frosinone ecco allora che l’estremo difensore ripartirà in questo 2016 in un altro lido. In Serie B c’è chi cerca un portiere e la Salernitana avrebbe chiesto informazioni a riguardo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy