Torino, Lys Gomis e Barreca: futuro ancora in bilico

Torino, Lys Gomis e Barreca: futuro ancora in bilico

Calciomercato/ I giocatori potrebbero rientrare dai rispettivi prestiti per poi essere girati in altre squadre dove avrebbero più chance per giocare.

1 Commento

Il Torino, con Petrachi, è riuscito a creare una rete di giovani giocatori in prestito per farli crescere e poi riportarli a Torino con un po’ di esperienza sulle spalle per affrontare nei migliori dei modi la pressione della piazza granata.

Questo intento non è riuscito con Lys Gomis, portiere in forza al Frosinone. Il club piemontese che, quest’estate, aveva deciso che Padelli sarebbe stato il primo portiere ed Ichazo il secondo, aveva mandato in prestito il più anziano dei Gomis al Frosinone ma, fino ad adesso, il senegalese non ha disputato neanche un minuto con la squadra ciociara quindi il suo prestito è stato rimesso in discussione. Adesso sull’estremo difensore classe ’89 è piombata la Salernitana e sembra che possa portare a termine l’affare in beve tempo. Il portiere ritornerebbe ai granata per poi essere girato in prestito alla Salernitana, sembra quasi tutto fatto.

Per quanto riguarda Barreca, non ci sono sostanziali novità rispetto quanto detto nei giorni passati. Il terzino ha disputato cinque partita nell’ultimo periodo a Cagliari e la società sarda lo ritiene un elemento utile alla squadra ma i granata vorrebbero che giocasse in pianta stabile. Data questa presa di posizione da parte del Toro, molte società si sono affacciate alla finestra sudi tutte: Novara, Avellino, Trapani, Ascoli e Perugia che garantirebbero un posto da titolare al giocatore ma ci sono interessamenti anche nella massima serie come quello del Frosinone e del Carpi che vorrebbero aumentare la qualità della propria fascia sinistra. Le soluzioni sono molteplici ma il calciomercato non è ancora iniziato e domani potrebbero già cambiare gli scenari.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    Barreca farebbe bene a chiudere la stagione a Cagliari in una squadra che lotta per il vertice o, in alternativa, andare al Novara, con uno sconto sul prezzo di Nicolas Viola. Quanto a Lys Gomis forse è sopravvalutato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy