Torino: per Darmian, il Manchester alza la posta

Torino: per Darmian, il Manchester alza la posta

Calciomercato / Cairo, Ventura e Petrachi, sempre in contatto: i granata vogliono definire il futuro del giocatore

Matteo Darmian si rilassa e si gode gli ultimi giorni di vacanza. La sua carriera è arrivata ad un bivio che nessuno vorrebbe affrontare, ma con cui ogni professionista sa di doversi confrontare. Prima o poi, un giorno o un altro. Restare o andare a giocarsi la chance che capita poche volte nella vita, l’esterno Azzurro è fortemente corteggiato dal Manchester United e l’idea di passare oltremanica diventa sempre più concreta.

Dopo le prime proposte, che non avevano smosso di un millimetro le certezze del Torino, i Red Devils hanno rilanciato ancora e continuano a trattare il giocatore.  L’ultima proposta si aggira intorno ai 16 milioni, con bonus ancora tutti da concordare. Il Manchester United fa sul serio, i granata lo hanno capito e ora non resta che sciogliere gli ultimi nodi. 

D’altronde, le proposte concrete sono arrivate e la deadline è già stata spostata. Cairo dice che si stanno giocando i tempi supplementari. Si potrebbe aggiungere che non si escludono i rigori, sebbene le due squadre stanno giocando per vincere. Per trovare l’intesa finale, l’offerta che mette tutti d’accordo. Giocatore compreso, il cui agente sta anch’egli trattando i bonus sul contratto del giocatore.

L’asse Torino-Manchester inizia davvero ad arroventarsi, Darmian continua le sue vacanze, mentre la truppa non impegnata con le rispettive nazionali è pronta a radunarsi. Chissà se quell’abbraccio all’Olimpico, quel saluto alla folla, rappresenterà davvero il suo ultimo atto in granata. La sensazione nell’ambiente è che certamente a breve avremo la risposta definitiva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy