Torino, Petrachi su Ajeti: “Prospetto seguito da mesi, ha le qualità per fare bene”

Torino, Petrachi su Ajeti: “Prospetto seguito da mesi, ha le qualità per fare bene”

Il direttore sportivo dà il benvenuto al giocatore: “Abbiamo lavorato sottotraccia, come nostra abitudine, e siamo felici di poterlo aggiungere all’organico a disposizione di Mihajlovic”

Dopo l’annuncio ufficiale del nuovo acquisto, il direttore sportivo Gianluca Petrachi prende parola e racconta la trattativa per portare in granata il difensore svincolato Ajeti: “É un prospetto che seguivamo da mesi e sul quale, come è normale che sia, si erano mosse diverse Società. E’ un difensore centrale dotato di buone qualità tecniche e fisiche, affidabile in marcatura e con una certa propensione anche per la fase offensiva: il recente Europeo con l’Albania e la storica vittoria contro la Romania hanno confermato tutte le sue potenzialità”.

Il direttore sportivo Petrachi conclude: “Abbiamo lavorato sottotraccia, come nostra abitudine, e siamo felici di poterlo aggiungere all’organico a disposizione di Mihajlovic. Ha l’entusiasmo, la voglia e le qualità per fare bene, lui per primo sa che questo potrà accadere con tanto impegno. Benvenuto al Toro, e buon lavoro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy