Torino, Petrachi sull’arrivo di Tachtsidis: “Nostro obiettivo dalla scorsa stagione”

Torino, Petrachi sull’arrivo di Tachtsidis: “Nostro obiettivo dalla scorsa stagione”

In entrata / Il diesse: “Abbiamo lavorato a fari spenti, aspettando il momento giusto per chiudere l’operazione”

95 commenti

Un colpo inaspettato, che ha spiazzato pubblico e addetti ai lavori, quello di Panagiotis Tachtsidis. Il ritorno del greco (già granata nel 2014) verrà scritto come un altro dei tanti colpi sottotraccia piazzati dal direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi, che commenta così l’arrivo del centrocampista: “Tachtsidis era un nostro obiettivo già nella scorsa sessione di mercato invernale, lo è diventato a maggior ragione adesso che ci schieriamo in campo con il 4-3-3, il sistema di gioco a lui più congeniale. Com’è nostra abitudine abbiamo lavorato a fari spenti, aspettando il momento giusto per chiudere l’operazione. La scelta è ricaduta su di lui per una serie di ragioni: intanto ha già conosciuto l’ambiente Toro, due anni fa, facendosi anche apprezzare umanamente dai compagni, per cui il suo inserimento sarà immediato. Ha personalità, sa gestire i tempi di gioco e sa far correre velocemente il pallone, ed è altrettanto affidabile nella fase difensiva. Essendo dotato di imponente struttura come valore aggiunto apporta alla squadra centimetri e forza fisica, qualità importanti per la nostra mediana nel gioco aereo e nell’interdizione. Lo accompagnano grandi motivazioni e la necessaria ambizione, perciò sono contento – a nome di tutta la Società – di dire a Panagiotis: bentornato al Toro!

95 commenti

95 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi-TR - 5 mesi fa

    che colpaccio !!
    ora capisco perchè a Petrachi piace lavorare sotto traccia altrimenti avrebbe il mugugno dei tifosi costantemente contro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 12 maratona - 6 mesi fa

    Grazie toro 68

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 12 maratona - 6 mesi fa

    90 commenti che mi fanno pensare siate di altre squadre . Pana è un giocatore del toro adesso è merita tutta la nostra fiducia e incitamento. In più a far cambiare squadra a quei tifosi che scrivono poemi per criticare ! Se lui leggesse i vostri commenti ? Voi come iniziereste il campionato leggendo commenti simili su di voi ? Voi non siete tifosi voi siete persone che non sanno cosa fare !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torogranata68 - 6 mesi fa

      … grazie del supporto morale che mi dai con questo commento, ho già esposto quest’opinione, ricevuto insulti… Le critiche lasciamole dopo risultati deludenti , non ancor prima di iniziare !!! Chi vuole il bene del Toro incita la propria squadra … non mortifica e stronca nessuno, soprattuttto quando questo giocatore dovrà lottare per farti gioire ed esultare !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

      Per 650.000 euro all’anno come “paracarro scaldapanca” dei commenti “incivili” me se sbatterei il …… e mi farei delle grasse risate.

      Ed è esattamente ciò che farà “Zorba il greco”…e riderà ancor più forte quando constaterà che ci sono dei “c………i che lo incitano e difendono….a “costo zero”…!!!

      P.S.: se sei nato perdente non è colpa tua: noi siamo (e ci piace esserlo ancora) “abituati” agli Invincibili e a tutti coloro (giocatori e dirigenti) che hanno fatto grande il Toro negli anni.
      Se vuoi “accontentarti” liberissimo di farlo, ma non venire a rompere gli zebedei ai tifosi VERI che vorrebbero vedere il Toro vincere, e non accontentarsi del 13esimo posto per essere sistematicamente presi per i fondelli dai gobbi di m…..e dai loro “complici” Cairo e Petrachi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. blackmapan_225 - 5 mesi fa

        mio caro Ezzy se la tua preoccupazione è quella di essere preso in giro dai tifosi delle merde vuol dire che del granatismo non hai capito nulla. ti consiglio, pertanto, di tifare per un’altra squadra anti-juventina c’è l’imbarazzo della scelta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 6 mesi fa

      Tu invece si, sai cosa fare. Quelli come te che si bevono qualsiasi cosa ti propinano,tu dovresti cambiare squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lapalisse - 6 mesi fa

    E certo trattativa a fari spenti: ti vergognavi anche tu a farla alla luce del sole. EDDAI PETRACHI!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lapalisse - 6 mesi fa

    Petrachi: Ma vaffanculo va…. E detto da uno che è sempre pro-società. Ma quando è troppo è troppo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Brawler Demon - 6 mesi fa

    Se l’aveva bocciato Ventura, non so Miha cosa ci caverà… speriamo nel frattempo abbia imparato a fare almeno lo yogurt.
    Petrus, mi devi uno schermo nuovo, il tuo naso da Pinocchio me l’ha sfondato! XD

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mik - 6 mesi fa

    Caro petrachi, ma bisognava agire a fari spenti per arrivare a tachtsidis, o ad ajeti????!!( usò le stesse parole). Eccerto, con la fila di pretendenti che esisteva! Ma la volete finire una benedetta volta di prenderci per il c…???!!!! Nessuno qui pretende i ronaldo e i messi, ma certi acquisti non li vorrei piu vedere al toro. Ma quale europa league…ma fatemi il piacere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Questa gente è senza vergogna e senza dignità. Non hanno neanche il coraggio di inventarsi delle motivazioni credibilità. Io rimango alla finestra e vorrei tanto essere smentito e chiedere pubblicamente scusa per ciò che scrivo, spero accada presto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. torogranata68 - 6 mesi fa

    … si vive di ricordi, brutta malattia che non porta da nessuna parte …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Frank Toro - 6 mesi fa

    Aggiungo… io tutta sta qualità in Lukic non l’hl mica vista!!!
    Sarà la vecchiaia…?
    È vero che è presto per giudicare ma da qui a dire che i tifosi sono rimasti incantati da Lukic ce ne vuole… in questi ultimi anni ho visto troppe scommesse perse e perdenti tra i quali: Nunziata ,Tricarico, Sandor, Pecchia,Sanna,Jurcic,Marinelli,Conticchio, Sanchez Minho … pochi invece i buoni ricordi a centrocampo sono : Scienza Vergassola Dzemail e Ardito…
    Ps ma confermare Prcic no???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 5 mesi fa

      oddio Prcic…ma l’hai visto ? non è proprio da Serie A al momento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Toro_Malaga - 6 mesi fa

    MAH….sembra proprio che lo abbiamo preferito a Messi….ma 2 anni fa’ faceva pena , nel mentre non ha brillato (per quel poco che ha giocato).
    Serviva un centrocampista, Lukic ha 20 anni senza uno straccio di esperienza,. sto greco lascimao stare…SPERO NON SIA FINITO QUI IL MKT GRANATA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_Malaga - 6 mesi fa

      dimenticavo citazione precedente:

      “Ah si, al Tearto Regio con il tutù e le scarpette di danza a ballare il sirtaki…!!!!”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. torogranata68 - 6 mesi fa

      … ehh, certo due anni fa tutti esaltati perchè era arrivato Ruben Perez… , spagnolo, regista superfigo ah,ah,ah fenomeno quello !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Frank Toro - 6 mesi fa

    A Petrachi… perfavore accendi le luci quando devo dare le chiavi del gioco in mano ad un calciatore… viaggiare a fari spenti poi succede che cercavi Valdifiori e Hai preso Tacsidis…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torogranata68 - 6 mesi fa

      ma se quando si cercava Valdifiori… marea di commenti contro AdL e lo stesso giocatore…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro_Malaga - 6 mesi fa

        Ah si, al Tearto Regio con il tutù e le scarpette di danza a ballare il sirtaki…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

        Senti bene, gobbo di m…., te lo dico una volta sola: se proprio ti devi guadagnare il tuo vaucher quotidiano. vai a scrivere sul sito della seconda squadra di Venaria.

        Qui ci sono persone che tifano per il Toro come Fede Ineguagliabile da più di 60 anni e conoscono vita morte e miracoli di questa squadra, quindi togliti dagli zebedei e finiscila di scrivere idiozie.

        In quanto alla questione Valdifiori, caro il mio gobbo di m….., qui nessuno lo voleva, vista la “provenienza” ed il modo con cui ci ha trattati lo scorso anno, quando è andato con i suoi “amichetti” ADL e Sarri i quali, poi, gli hanno preferito il “brasiliano” e lui ha fatto pressochè un intero campionato a scaldare la panca.

        Se il duetto “Cairo braccino corto e Petrachi” avessero un minimo di dignità, visto quel che è “capitato” loro da gennaio ad oggi, con ADL non farebbero affari nemmeno se li pregasse in ginocchio davanti a San Gennaro.

        A quest’ora, se avessero veramente voluto un regista arretrato di spessore ed in grado di costruire gioco, avrebbero preso 8 miloioni di euro e li avrebbero dati al Verona per acquistare Viviani.

        E adesso che ti ho risposto (prima e ultima volta) puoi anche andare a prendertela nel…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. torogranata68 - 6 mesi fa

          la mia fede è nata 40 anni fa, non mi devo guadagnare nulla e mi spiace per te non sono gobbo… ma non mi piace sempre e solo veder criticare tutto ciò che viene fatto. Se arrivano determinati giocatori ci saranno determinate ragioni… il giocatore può piacere o meno, ma non mettiamolo subito in difficoltà con ambiente ostile, Tifiamo il TORO e non sempre contro qualcosa o qualcuno, eppoi io reputo Petrachi uno dei migliori DS in circolazione… avrà fatto errori ma sicuramente anche tante cose buone… poi ognuno la veda come vuole . Il riferimento al giocatore è quello perchè quello era indicato nel commento… Comunque sempre forza TORO !!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. osvaldo - 6 mesi fa

    Sicuramnete adesso con questa mia mi tirerò addosso una sacco di “non mi piace” ma,dopo 70 anni di tifo granata, amici carissimi vi garantisco che sono molto deluso e stanco di essere preso in giro con la…. “crescita” quando nel campionato appena trascorso ci siamo classificati TREDICESIMI!
    Negli ultimi anni siamo stati privati di :
    Zemail – Ogbomma – Cerci – Immobile – Darmian – Glik e,i futuri prossimi,credo saranno Peres e Maksimovich.
    Veramente incredibile,tutto ci si poteva aspettre meno di costui,andato via da Torino senza nessun rimpianto e, adesso ce lo riprongono come “colpo!” su cui ci si stava lavorando da tanto tempo sottotraccia.BESTIALE!
    Veramente i politici sono poveri dilettanti rispetto al duo Cairo/Petrachi i quali,sono bravissimi con le plusvalenze NON reinvestite, ed a propinarci una scarsa minestra poco riscaldata dopo averci fatto sognare con Nomi di ben altra caratura e spessore tecnico ma,ahimè, molto più costosi per le tasche della TORINO FC.
    Mi chiedo; non sarebbe meglio essere chiari e dire – cari tifosi noi possiamo ambire solo ad una permanenza più o meno sofferta nella categoria ma, l’importante è che comunque si continuino a fare plusvalenze da reinvestire il giusto per mantenersi a galla e,in ogni caso, vi promettiamo che vi faremo sognare per 3-4 mesi l’anno, nei periodi del calciomercato.
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

      Complimenti Osvaldo per il tuo post.

      Spero che, leggendolo, anche i più “duri di comprendonio” o quelli che fanno finta di non capire (esclusi i troll a libro paga della Redazione e della Società che si guadagnano il vaucher quotidiano a forza di “non mi piace”) si convincano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. torogranata68 - 6 mesi fa

      visto che a Torino l’andazzo è più o meno questo da 40 anni a questa parte… perchè tifate ancora toro ? Poi se la stagione va bene, tutti ad osannare ed ad incitare … mah!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        È proprio per questo che tifo toro è non la cairese…magari riusciamo a far cambiare idea a cortobraccio e/o almeno vendere sta gloriosa società

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

        Perchè, grazie a Dio, non siamo dei gobbi di m….. come te..!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mik - 6 mesi fa

      Parma permettendo….ovviamente!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. ddavide69 - 6 mesi fa

      Pensa se disgraziatamente belotti diventasse capocannoniere come immobile (magari), vorrei proprio vedere se lo confermerebbe.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

    “Calciomercato Torino, purtroppo Tachtsidis

    Il Toro prenota il centrocampista greco, scaricato dal Genoa, che nel 2014 in granata delusetwitta

    venerdì 8 gennaio 2016 (Marco Bonetto)

    TORINO – Prenotato dal Toro: così come il Cagliari ha prenotato Alessandro Gazzi. A meno di colpi di scena, Tachtsidis è destinato a ritornare in granata. Un anno e mezzo dopo un addio consumato davvero senza lacrime, si corre il rischio di un pianto greco al contrario, a Torino. Con tutto il rispetto per il Panagiotis Tachtsidis, non si comprende la realtà bontà di una siffatta operazione di mercato, in cottura da qualche giorno. O meglio: si comprende più il Cagliari che il Torino, perché dopo l’infortunio shock di Daniele Dessena, poter innestare a centrocampo un giocatore di esperienza e sostanza come il rosso mediano granata appare sicuramente un rinforzo, a tutto tondo. Ma in ottica torinista?

    LA CARTA D’IDENTITA’ – Certo, la carta d’identità ci guadagna. Gazzi compirà a fine mese 33 anni, Tachtisidis 25 a metà febbraio. Eppure Giampiero Ventura lo ricorda bene. E anche il centrocampista, nazionale greco, ricorda bene quanto faticò a Torino. E quante panchine lucidò. Nel gennaio del 2014 arrivarono lui e lo sloveno Jasmin Kurtic, in prestito. Il secondo venne apprezzato e valorizzato dal Toro con discreta continuità, era il preferito dal tecnico granata. Che invece ebbe il suo daffare, a trasmettere le proverbiali «conoscenze» a Tachtsidis e a cercare di velocizzare il suo modo di giocare. Tanto è vero che il greco, alla fine della stagione, mise assieme soltanto 11 comparsate. Appena 3 volte riuscì a conquistare un posto da titolare, mentre per 8 volte entrò in campo dalla panca. Segnò un gol, alla Lazio, in uno spettacolare 3 a 3, con i granata che si fecero raggiungere in extremis. Fu l’unico momento in cui lasciò il segno. Schermo davanti alla difesa, oppure mediano. Ha i piedi discretamente gentili, ma l’attitudine a gestirse la manovra con una qual certa lentezza si accompagna a un’inventiva non esattamente eccelsa. A Genova è in rotta con Gian Piero Gasperini, da tempo. Tanto è vero che il club rossoblù lo ha offerto a destra e a manca, sul mercato. Il nuovo direttore sportivo del Genoa, Sean Sogliano, è – come noto – in rapporti speciali con Gianluca Petrachi, l’omologo granata. Il dialogo scorre facilmente, il Torino non ha avuto molte difficoltà a lubrificare la trattativa. Tachtsidis ha il contratto in scadenza nel 2017. Se effettivamente si trasferirà in prestito con diritto, si porterà appresso anche nuove garanzie contrattuali. Nel Genoa, in questo Genoa in piena zona retrocessione e in gravi difficoltà societarie, ha messo assieme un gol, 3 presenze da titolare e 6 ingressi a gara in corso. Vedi quello del 28 ottobre. Giusto all’Olimpico di Torino. Gasperini lo schierò a 2’ dalla fine. Neanche un minuto, ed ecco un rimpallo balordo davanti a Mattia Perin: autorete, 3 a 2 per il Toro. Comunque i granata riuscirono ancora a farsi recuperare, a tempo scaduto da Diego Laxalt. «Ventura aveva il suo modulo e le sue idee di gioco: ho impiegato un po’ di tempo per integrarmi», diceva tempo fa il centrocampista greco, rievocando l’esperienza a Torino. «Tutto sommato è stata una buona esperienza». Meglio che niente, insomma. Il Cagliari sta chiudendo con il Torino per il prestito oneroso di Gazzi, con riscatto obbligatorio in caso di promozione in serie A (si parla di 300 mila euro di qui a giugno, più un milione circa per l’acquisto). Siamo ai dettagli, intanto i sardi stanno cercando l’accordo anche con il giocatore, sotto contratto a Torino fino al 2017: e l’ottimismo è tangibile, concreto. Così come in via di definizione è il contestuale passaggio di Tachtsidis a Torino: sviluppi possibili anche a breve, ormai. Ma cosa può dare il centrocampista greco in termini di innalzamento della qualità e del livello di fantasia? E’ legittimo dubitare, visto il rendimento altalenante offerto in questi anni, tra Roma, Catania, Torino, Verona e Genoa, con annesso il balletto dei contratti, delle comproprietà, dei prestiti, delle risoluzioni.”

    QUALCUNO SA LEGGERE….OPPURE FA FINTA DI NON RICORDARE…???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torogranata68 - 6 mesi fa

      e quindi ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

        “Errare humanum est, perseverare autem diabolicum.”

        Hai capito…??? O ancora fai finta pur di coprire un bidone bollito…????

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. torogranata68 - 6 mesi fa

          si ho capito, ma proviamo a vederlo in un’altro contesto, con un’altro modulo… e poi chi coi dice che titolare non sia lukic e lui l’alternativa ? Se questo ragazzo ha doti, è bravo già a 20 può dimostrarlo .

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

            In un altro contesto e in un altro modulo…????4

            Ah si, al Tearto Regio con il tutù e le scarpette di danza a ballare il sirtaki…!!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. Toro_Malaga - 6 mesi fa

            “Ah si, al Tearto Regio con il tutù e le scarpette di danza a ballare il sirtaki…!!!!” MI FA’ MORIRE DAL RIDERE………………..AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

            Mi piace Non mi piace
  14. Ultrà - 6 mesi fa

    Complimenti Vinco&Resto! certo che Gennaio è stato un mese balordo per le trattative (Lukic?) chissà come è andata con Valdifiori!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. torogranata68 - 6 mesi fa

    possiamo vederlo all’ opera prima di giudicare ? Grazie !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ultrà - 6 mesi fa

      se era la riserva di Vives…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

      Leggi sopra…che è meglio…!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro_Malaga - 6 mesi fa

        Ah si, al Tearto Regio con il tutù e le scarpette di danza a ballare il sirtaki…!!!! SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. mauro69 - 6 mesi fa

    Va benissimo come alternativa a Lukic, non gli creerà troppe pressioni e gli darà una grossa mano a crescere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_Malaga - 6 mesi fa

      Lukic ha 19 anni…deve dimostrare tutto ancora…parte titolare?Scommessa azzardata, ma che pressione ci puo’ essere da sto greco? era lento come un koala.

      Il greco al max:

      “Ah si, al Tearto Regio con il tutù e le scarpette di danza a ballare il sirtaki…!!!!”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mauro69 - 6 mesi fa

        Ma scusate, abbiamo acquistato un ventenne per farlo stare in panchina? Delle due l’ una: o si fa giocare con continuità o lo si dà in prestito in serie B. Penso che Miha opterà per la prima soluzione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. fabry.prover_907 - 6 mesi fa

    Francamente questo giro mi aspettavo di più,visto che di mercato se ne occupa Petrachi, Cairo docet,hai toppato Gianluca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. prawda - 6 mesi fa

    Acquisto inspiegabile perche’ non puo’ essere certo un onesto pedatore che a 25 anni non puo’ nemmeno essere piu’ considerata una scommessa a far salire il livello di un centrocampo che rimane purtroppo decisamente modesto. Lukic e’ una scommessa il cui risultato lo si vedra’ solamente nei prossimi anni,perche’ pensare di affidargli la regia mi pare davvero una follia oltre che un rischio concreto di bruciarlo. Se poi Tachtsidis era l’obiettivo da gennaio davvero c’e’ da aver paura su quale futuro si voglia per questa squadra; a volte si possono evitare certe dichiarazioni, meglio lasciare il dubbio piuttosto che aprire bocca e toglierlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torogranata68 - 6 mesi fa

      possiamo aspettare di vederlo giocare e con lui la squadra prima di riempire pagine e pagine di critiche e critiche ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

        Leggi sopra…che è meglio…!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Mik - 6 mesi fa

        L’abbiamo già visto giocare al toro…dimentichi???!!!e questo è il problema!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. prawda - 6 mesi fa

        Io spero che 68 non sia la data di nascita. Ma cosa bisogna aspettare! Questo e’ un acquisto senza senso, dettato da un solo progetto quello di non aver alcun interesse dei risultati sportivi ma solo di quelli economici.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 6 mesi fa

      È infatti petracchia non ha nemmeno provato ad inventarsi una motivazione diversa dalle solite,sto paraculo di Cairo che non è altro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

    Ahhhhh, la “sottile arte” della volontà di prendere per il culo le persone e giustificarsi con il “sottotraccia a fari spenti”.

    Costui, visto che possiamo considerarlo un “ripescato”, è il classico giocatore per cui vale quell’antico e saggio proverbio latino:

    “Errare humanum est, perseverare autem diabolicum”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Placebo75 - 6 mesi fa

    Dal favoleggiare su Soriano a portare a casa costui…. ma era lui il vero obiettivo! 2016 e l’arte del saperla raccontare… Davvero strani tempi quelli in cui viviamo. A fari spenti… Rido per non piangere. Ce la raccontano peggio che i politici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. panarellimauro@gmail.com - 6 mesi fa

    Taxi era considerato una grande promessa. Ora dopo anni dove ha disatteso le aspettative lo possiamo considerare solo una grande scommessa. Dopo aver visto Lukic ieri accetto con serenità il suo arrivo visto che abbiamo in mano un grosso talento nel ruolo di regista che penso Miha non terrà fuori. Quindi Taxi va bene come riserva. Mi chiedo cosa faranno dei soldi di Peres se dovessero venderlo. Qui tutti lo criticano per il ruolo nel 4-3-3 ma tra lui e Zappa c’è una grande differenza tecnica anche considerando il modulo perchè anche Zappa ha delle lacune in difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. claudio sala 68 - 6 mesi fa

    Onesto pedatore…..speriamo che non sia questo lo squillo di trombe che aspettavamo. Direi inoltre che sarebbe ora che si chiudesse la novelas Peres e Maksi, si decidesse sui giovani che restano, si vendesse Obi, insomma si “congelasse” la rosa. Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. fedeltoro49 - 6 mesi fa

    Mi auguro tanto di sbagliarmi ma,come si dice dalle mie parti,l’hai “scacata” Petrachi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Frank Toro - 6 mesi fa

    Mhia ha detto che puntiamo all’Europa in 2 anni… ecco il primo anno pensiamo ancora a salvarci…
    Ma cazzo il regista sarebbe stato il valore aggiunto per lanciare i tre attaccanti di valore che abbiamo la davanti! Questo Greco per fare un passaggio impiega 2 minuti!!! Sullo scattoo Ljaic e Bellotti faranno in tempo ad arrivare sotto le curve che lui dovra ancora lanciare la palla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Shhhhhh, zitto! Sei un disfattista

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Frank Toro - 6 mesi fa

        A quanto pare qui sono tutti contenti di un 25 enne che ha fatto poco e nulla sia a Verona che a Genoa!
        Ma a sto punto se dovevamo prendere un centrocampista che conosceva il gruppo non era meglio Kurtic??? Anche li lo ha inseguito 2 anni per poi andare all’Atalanta!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 5 mesi fa

          Semprecontenti sono dei semprecontenti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Balon - 6 mesi fa

    Era molto meglio quando c’erano i vari Casazza, Rocco, Nunziata, Franco Ramallo, Pastine ecc.
    Non è ancora iniziato il campionato e siete tutti pronti a dare giudizi negativi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      La posizione in campionato era più o meno quella…In dieci anni abbiamo fatto grossi passi avanti.. Adesso siamo stabilmente in serie A grandissimo risultato!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. torogranata68 - 6 mesi fa

      sei un grande| condivido le tue parole al 1000×1000

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

      Almeno sapevamo quanto valeva squadra e dirigenza. Adesso ci sono due “marpioni” che si intascano le plusvalenze, comprano “bolliti, parametri zero e fine carriera” e ci prendono sistematicamente per il culo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Jerry - 6 mesi fa

    Le parole di PETRACHI spiegano ampiamente il perché di questa scelta. Ora vediamo se il campo gli darà ragione. Anche ae penso che come metodista titolare Miha abbia in mente più Lukic che Tachtsidis. Vedremo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. giancator - 6 mesi fa

    Tra nonno Vives e bimbo Lukic ci voleva uno di mezza età! Non sarà un fenomeno ma garantisce per lo meno una discreta copertura in mezzo al campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Placebo75 - 6 mesi fa

      Appunto… somma i tre citati e fai un gran bel mediano/regista, allo stesso prezzo con la giusta età. Io fatico davvero a capire…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. antijuve - 6 mesi fa

    Se era buono bastava tenerlo…. Come mai nn c hanno creduto?… Perché adesso è gratis???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. ddavide69 - 6 mesi fa

    Ma vai a cagare petracchia, perché non te lo sei tenuto l’ anno prima questo fuoriclasse???? Non è che tutti i giovani sono buoni solo perché sono giovani!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 6 mesi fa

      In realtà non è smentendo giovanissimo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 6 mesi fa

        Mi pare abbia 25 anni. e se era buono a questa età non costava due milioni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 6 mesi fa

      …pieno di gente a cui piace prenderlo nel didietro, questo forum!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Daniele abbiamo perso l'anima - 6 mesi fa

    Perlomeno mi auguro siano finite le cessioni eccellenti è che restino Maksi e Peres, diversamebte sarebbe una presa per il culo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      La presa per il culo rimane ed è bella grossa. Credo anche che peres se ne andrà prima della fine del mercato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 6 mesi fa

        Se parte e non investe i soldi ( e per il regista non li spenderà visto che ora abbiamo Tachsidis Lukic e forse Vives) allora mi accoderò agli incazzati e ai delusi, non agli illusi, visto che in 11 anni di Cairo il massimo è stato un settimo posto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 6 mesi fa

          Spero almeno in questo di avere torto, altrimenti ci aspetterà l ennesima plusvalenza con presa per il culo finale, un altro bollito o una promessa

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Baveno granata - 6 mesi fa

    Petrachi sveglia! Ho sempre detto che aspetto la fine del mercato per esprimere un giudizio sul tuo operato,ma qui il tempo passa inesorabilmente e siamo sempre alla ricerca di un regista di valore da mettere in mezzo al campo,non voglio che si faccia la fine dello scorso campionato.Abbiamo bisogno di un portiere giovane e forte come Bardi,Leali o Lamanna del Genoa.Inoltre è’ necessario svecchiare la difesa con l’innesto di buon centrale difensivo cedendo Bovo.Urge anche un terzino sinistro perché Avelar è’ sempre rotto e Molinaro pare mio nonno.Forza,quest’anno è’ l’anno buono per fare qualcosa d’importante visto l’immobilismo sul mercato delle romane,del Milan e della Viola.Ma fate presto perché il tempo passa ed il campionato si avvicina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 6 mesi fa

      Bovo per via del regolamento sarà ceduto quasi certamente, penso anche Ichazo ( e mi spiace ) perché Padelli e Gomis non mi danno grandi garanzie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Baveno granata - 6 mesi fa

        concordo quanto hai scritto e incrociamo le dita

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 6 mesi fa

      Guarda che mi sa che il mercato è già bello che finito almeno quello in entrata…. Aspettiamo altri colpi in uscita per evitare un clamoroso salto di qualità.. Credo che rimarrai deluso. In questi anni di Cairo dei quali i primi sette passati allo stadio e a fare abbonamenti vari alle sue riviste ormai ho capito dove vuole arrivare e purtroppo ogni anno non vengo mai smentito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Scott - 6 mesi fa

    Son contento dell’arrivo di Tachsidis. Forte fisicamente, per ragioni anagrafiche e anche di qualità meglio di Gazzi che, mi pare, vada a sostituire. Quel che non va è presentarsi dall’innamorata con un mazzo di margherite e dire che son rose. Se l’innamorata ci vede e ci sente si incazza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

    “….facendosi anche apprezzare umanamente dai compagni.”

    Ah, adesso ho capito: lo spogliatoio aveva urgente bisogno di un po’ di “φιλανθροπία” e dunque ci voleva un greco per “colmare la lacuna”…!!!

    Petrachi, va a da via i ciap…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Baveno granata - 6 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Baveno granata - 6 mesi fa

      GRANDE TENENTE SHERIDAN!
      ADORO LA TUA IRONIA NEL COMMENTARE LE NOTIZIE.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

        Caro Baveno, ho quasi 65 anni, ho sentito e visto il Grande Torino negli occhi dei miei Genitori, Parenti, sopravvissuti e loro Famiglie, ho calcato il Mitico Filadelfia insieme ai Grandi Veci, quelli in campo e fuori, ho goduto come un riccio quando Orfeo Pianelli ha dato l’anima per lo scudetto e ho pianto come un bambino quando ho visto le ruspe abbattere per sempre la Tribuna e le Gradinate del Filadelfia.

        In Società, qui nella Redazione e nel forum in generale ci sono elementi che, se fossero “vissuti” in quei tempi, avrebbero faccia e deretano grossi come una mongolfiera a furia di calci, attuale Presidente e Dirrettore Sportivo compresi.

        IL TORO E’ UNA FEDE.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 6 mesi fa

      Tanto se vedi moltre continuano a non capire, non vedere, figuriamoci se poi scrivi in greco..il livello è basso

      .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. antijuve - 6 mesi fa

    A fari spenti…. Pagliaccio… L alternativa era la pro sesto…. Chi lo cercava??? Manco i familiari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. amoidoors69 - 6 mesi fa

    BOH………MAH………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. fabrizio - 6 mesi fa

    non penso ci fosse una concorrenza spietata per assicurasi le sue prestazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tenente Sheridan - 6 mesi fa

      Con il suo innnato “senso di umanità” se lo “strappavano di mano”…!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. tonyisolecanarie - 6 mesi fa

    Come si spende si mangia……!!!! Speriamo in bene….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Cecio - 6 mesi fa

    Mah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. granata - 6 mesi fa

    Nentornato tachtsidis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. 15101967 - 6 mesi fa

    Petrachi Numero 1.
    Cairo non fartelo scappare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mik - 6 mesi fa

      Figuriamoci se se lo fa scappare….coi soldi che gli fa fare!!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy