Torino: piccoli passi avanti per Ilicic. Il giocatore ‘tifa’ per i granata

Torino: piccoli passi avanti per Ilicic. Il giocatore ‘tifa’ per i granata

Calciomercato / Lo sloveno è una priorità cui Ventura non vorrebbe rinunciare. Sullo sfondo l’estero…

E alla fine, come spesso accade per i calciatori, è l’allenatore a fare la differenza. Con questo non siamo qui a dire che Ventura si sia messo a telefonare ad Ilicic, ma l’apprezzamento del tecnico nei confronti del fantasista, è ben arrivato alle orecchie dello sloveno. La soluzione in cadetteria – leggasi Bologna – al momento non interessa al giocatore che allo stesso tempo però non vorrebbe restare un giorno di più a Firenze.

Per questo Ilicic avrebbe fatto sapere alla Viola di gradire e non poco una piazza come quella granata, consapevole di potersi rilanciare a pieno, sotto la guida di Ventura. Questo senza abbandonare la massima serie, senza dover andare a cercar fortuna all’estero. Il giocatore spinge affinché le due squadre trovino un’intesa, nonostante la distanza sia ancora considerevole. La Fiorentina non vuole saperne di abbassare la valutazione fatta, ossia 6 milioni di euro, il Toro non vuole andare oltre il milione per il prestito oneroso, con opzione per il riscatto fissata a 3.5 milioni.

Petrachi lavora quindi su più fronti, curando l’uscita di Larrondo (per il quale ancora oggi non sono state registrate novità), le situazioni legate ai granata in prestito (vedi Diop e Stevanovic, spostamenti definiti nel dettaglio), senza far raffreddare l’asse con il club dei Della Valle. Un fronte di mercato che coinvolge anche Kurtic, altro giocatore ben gradito a Ventura, per il quale è in atto un vero e proprio duello di mercato con l’Atalanta (qui i dettagli). 

E se per Ilicic sono stati fatti dei piccoli passi avanti, per il compagno di squadra e connazionale, la situazione sembra leggermente più ingarbugliata. Perché la Fiorentina è certa di voler lasciar partire il trequartista, ma non è altrettanto convinta di voler mollare la mezzala ex Palermo, senza aver prima portato in cascina un degno sostituto. 

Tra contatti, ammiccamenti e affari conclusi, il calciomercato del Torino va avanti. Per ora qualche assaggio, prima della portata principale: Josip Ilicic, il fantasista che gradisce il Torino, non digerisce la Fiorentina, e spinge perché si trovi una soluzione a breve…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy