Torino Primavera, goleada nella prima amichevole. E il centrocampo si completa con Osei

Torino Primavera, goleada nella prima amichevole. E il centrocampo si completa con Osei

Tra ritiro e calciomercato / Piossasco travolto 11-1 nella prima uscita a Cantalupa. Arriva l’ex gioiellino della Juve Stabia, che completa il centrocampo

 

Altro colpo di mercato per la Primavera del Torino: è arrivato Evans Osei, mezzala classe 1997 in prestito dalla Juve Stabia. Il giocatore, di nazionalità ghanese, lo scorso anno faceva parte della Prima Squadra di Pancaro, con cui ha accumulato 5 presenze e un gol (tra l’altro, quello che decise il derby con la Paganese). A gennaio è poi passato in prestito alla Primavera del Bologna, facendo contare 8 presenze nel girone di ritorno di campionato agli ordini di mister Leonardo Colucci.

Tornato alla casa madre, il Torino è stato più veloce degli altri nel mettere le mani sul giocatore, assicurandoselo per la Primavera di Moreno Longo, con anche il diritto di riscattarne il cartellino a fine stagione. Un innesto di qualità per la mediana della squadra Campione d’Italia: il ragazzo è infatti nel giro della Nazionale ghanese under 20, ed era seguito da tempo anche da Udinese e Milan. 

Nel frattempo, a Cantalupa Longo ha potuto vedere all’opera i suoi ragazzi nella prima uscita stagionale. La nuova Primavera ha superato il Piossasco 11-1 nell’amichevole giocata ieri pomeriggio: hanno segnato Candellone, Edera, Martino (2), Debeljuh (2), Bortoluz (3), Curti e De Luca. 

Da sottolineare che Longo, al momento, adotterà come schema-base ancora il 4-2-4 che ha condotto la Primavera a vincere lo scudetto nella scorsa stagione. La formazione iniziale era composta da Zaccagno; Stanghellini, Benedetti, Santomauro, Carissoni; Tindo, Zenoni; Edera, Debeljuh, Martino, Candellone. Nella ripresa poi Longo ha ruotato tutti gli uomini a propria disposizione. 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy