Torino, riscatto-Immobile: i granata fanno leva sull’infortunio e su super-Belotti

Torino, riscatto-Immobile: i granata fanno leva sull’infortunio e su super-Belotti

Calciomercato / Il nuovo contratto, già pronto, resta in ghiacciaia. Il club di Cairo riflette attentamente, anche in funzione di un nuovo modulo e utilizzerà i suddetti fattori per puntare ad uno sconto da parte del Siviglia. Se ci sarà, allora l’affare si potrà chiudere senza problemi

pausa, Belotti, derby, Immobile

Il futuro di Ciro Immobile in granata ora torna clamorosamente in bilico. Da un lato un brutto infortunio che ne ha inevitabilmente stoppato la rinascita, dall’altro una valutazione di non poco conto ma pur sempre abbordabile a fronte di un forte sconto da parte del Siviglia. Infine: l’esplosione di Belotti e la possibilità di cambiare modulo, magari passando ad un più aggressivo 4-3-3 o 4-2-3-1. Da qui nascono le riflessioni sul possibile riscatto di Immobile da parte del Torino: il nuovo contratto per la punta è stato definito (qui i dettagli), ma al momento resta in ghiacciaia.

L’attaccante nel frattempo (molto) difficilmente sarà a disposizione per la gara contro l’Udinese – come confermato dal tecnico Ventura nel post partita di ieri – a meno che non riesca a fare una settimana di allenamento davvero intensa che gli possa permettere di avere la forza per giocare una partita intera.

A quel punto, ma solo a quel punto, Ventura valuterà se impiegare la punta già nella trasferta del Friuli. Ammesso e non concesso che lo stesso Immobile non rischi una ricaduta la quale sarebbe dannosa per il Toro e per se stesso. Un altro infortunio azzererebbe definitivamente ogni chance di andare agli Europei.

Un infortunio che in parte inciderà anche nell’ottica di un eventuale riscatto da parte del club, ma non solo. In tal senso, l’esplosione di Belotti ha influito e non poco su quelle che sono le valutazioni attuali del Torino. Il Gallo ha certamente beneficiato dell’inserimento di Ciro in rosa, ma ora ha ampiamente dimostrato di saper segnare anche senza di lui.

Immobile, Le pagelle di Genoa-Torino

A tutto questo, per i granata si aggiunge l’idea di passare ad un altro modulo, abbandonando così il 3-5-2 nel quale lo stesso Immobile ha sempre dimostrato di sapersi esprimere al meglio. Passando quindi ad un’impostazione con difesa a quattro ergo: 4-3-3, piuttosto che 4-2-3-1. Moduli in cui lo stesso Immobile potrebbe giocare e bene da prima punta – ruolo ormai riservato a Belotti – meno da esterno puro, anzi. La prima punta nel 4-2-3-1 fu la posizione con cui l’attuale numero 10 granata esplose ai tempi delle giovanili, conquistando due volte il trofeo di Viareggio e vincendo anche un titolo da capocannoniere.

Discorso diametralmente opposto nel caso in cui si valutasse il 4-3-1-2, nel quale Immobile e Belotti giocherebbero assieme lì in avanti, senza se e senza ma. Valutazioni in corso, dunque, e un nuovo contratto messo per ora in ghiacciaia. Il Toro crede nelle capacità di Ciro, ma l’infortunio e l’esplosione di Belotti, pongono delle riflessioni.

28 commenti

28 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 9 mesi fa

    Le riflessioni sulla permanenza di Immobile sono legate a doppio filo, molto probabilmente, al futuro quanto mai incerto di Ventura. Se quest’ultimo va via, ipotesi non impossibile, il buon Ciro potrebbe non rientrare nei programmi del nuovo tecnico, soprattutto se in società si volesse resettare tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granata70 - 9 mesi fa

    forza toro. Grande ciro resta granata e con noi!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Marco Toro - 9 mesi fa

    La rosa come (abbastanza) realisticamente la vorrei:
    Modulo: 4-3-1-2

    Portieri: Scuffet, A. Gomis, Ichazo.
    Difensori: Zappacosta, Sabelli, Glik, Jansson, Moretti, G. Silva, Chiosa, Avelar Barreca.
    Centrocampo: Benassi, Acquah, Cigarini, Prcic, Baselli, Paredes.
    Trequartista: Mattia Aramu, Saponara (oppure Vasquez, Ilicic, M. Fernandes, B. Fernandes ecc..)
    Attacco: Belotti, Immobile, Maxi Lopez, Parigini, Boye.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Secondo me la società dovrebbe ripartire da Jansson – Baselli – Zappacosta – Benassi – Belotti – Immobile – Maxi Lopez – Barreca e Parigini, con Moretti in panchina e tutti gli altri fuori. ( Peres mio malgrado)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Scott - 9 mesi fa

    Ha segnato 4 rigori senza Ciro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granata - 9 mesi fa

    Nn ho ancora assorbito la partita di ieri e ormai ho una grande confusione rispetto a tutto e tutti.però quello che è successo ieri sul campo mi fa vergognare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. michelebrillada@gmail.com - 9 mesi fa

    basta ventura e padelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Placebo75 - 9 mesi fa

    Il Petrachi ha già garantito che Ciro resterà con noi ma io ho una brutta sensazione…. Ma il VERO problema è che, a questo punto della stagione (per noi già terminata da tempo), occorrerebbe avere già le idee molto CHIARE su chi sarà il timoniere e, di conseguenza, come agire (mercato, modulo etc…). Qui temo che la chiarezza non sia di casa… e temo tempi molto duri per noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. bertu62 - 9 mesi fa

    Riscattare Immobile o NON riscattare Immobile?
    La questione in effetti è ben più complessa a mio parere, e l’articolo l’ha centrata…..nel senso che molto (per non dire tutto….) dipenderà da CHI l’anno prossimo sarà l’allenatore del Toro….e questo dipenderà da come andranno le ultime 3 partite, anche perché le tre vittorie consecutive (anche se in parte “fortunose”, ma ci sta, il fattore C è una componente del calcio, così come lo è anche il fattore SF –> sfiga…) ed anche la sconfitta di Roma, maturata dopo aver comunque disputato una buona gara, avevano “illuso” che si fosse ritrovata un po’ la via del gioco e dei risultati……Però quest’ultima sconfitta, soprattutto per come è maturata, ha sollevato credo più di un dubbio in Cario sulla riconferma di Ventura….
    Quindi bisogna aspettare e vedere:
    A) Come accidenti la squadra affronterà le ultime 3 partite (Udinese-Napoli-Empoli)
    B) Cairo confermerà o meno Ventura
    C) Se Ventura sarà l’allenatore del Toro anche per la prossima stagione, QUALE accidenti di modulo vorrà adottare
    Quindi fratelli e sorelle, sediamoci in riva al fiume, ed aspettiamo TUTTI di veder passare i cadaveri dei nostri nemici, chiunque essi siano per noi! Perchè a parte quei ladroni gobbi che stanno nuovamente godendo (ma tanto, se ci fate caso, sono talmente abituati che non sono neanche più eccitati di tanto……il giorno che toccherà a noi, ALLORA SI’ CHE MOSTREREMO LORO COME SI FA’ A FARE FESTA DAVVERO!!!!)…dicevo a parte i Gobbi, tutti quanti stanno “cadendo”….Il Milan ha perso anche oggi contro l’ultima (e quasi matematicamente retrocessa) in classifica (e sono ancora più contento per il Sassuolo…!!), ed insieme all’Inter erano due squadre miliardarie che dovevano spaccare il mondo (o cmq questo campionato..), la Lazio che l’anno scorso è quasi arrivata 2 centrando invece il 3 posto, è uscita da tutte le coppe (Champions, League ed Italia) ed è 6 punti sopra di noi ( sarebbero bastate 2 vittorie nostre in più…..e le avevamo, altro chè!!)…..
    Insomma mi fermo perchè tanto avete capito: il nostro problema non è Immobile sì oppure Immobile no…..Il nostro problema è COSA e CON CHI VOGLIAMO FARE? 3-5-2 4-3-3 4-2-3-1 4-4-1-1 …… SONO SOLO NUMERI!! Tanto vale prendere la formazione di ORONZO CANA’: 5-5-5 !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. bertu62 - 9 mesi fa

    Sapete che pensiero mi è passato per la testa?
    SCOMMESSE !!!!
    Se non fosse che non c’è più GILLET in squadra, ne sarei quasi sicuro!!!
    Ma sapete come diceva spesso Giulio Andreotti? ” A PENSAR MALE SI FA’ PECCATO MA SPESSO CI SI AZZECCA”….Sapete per caso quanto pagavano per la vittoria a S.SIRO? Oppure al Dall’Ara? E l’over con la Roma? E la vittoria del Sassuolo + l’over? …..
    Non so proprio spiegare in altro modo la “trasformazione” che sta squadra riesce a mettere su non dico da una partita all’altra, ma addirittura nella stessa partita! Per un po’ giocano a calcio, per il resto fanno tutt’altro!!!
    Ed intanto i GOBBI LADRONI hanno vinto l’ennesimo scudetto!! E questo neanche troppo rubato, ad essere onesti!! Il problema VERO è che quest’anno non c’è stata nessuna squadra che sia riuscita a tenere il Loro passo!!! E dispiace ammetterlo, ma hanno una testa QUADRATA!!!!
    E non dipende dall’allenatore, Allegri o Conte non è cambiato niente!!
    Tevez o Mandzukic non è cambiato niente!!!
    Sapete perché? E’ LA SOCIETA’ che è QUADRATA!!
    Agnelli ed i suoi miliardi hanno una ENORME importanza, ma c’è un MAROTTA lì dietro che fà cose STRAORDINARIE!!! Ed hanno uno staff medico ANNI LUCE davanti a tutti gli altri (purtroppo anche nelle sostanze “aiutino”…..ricordiamoci il processo per doping all’allora dottor AGRICOLA è stato condannato, ma tutto è andato “prescritto”…ed anche questo la dice LUNGA..!!!!)…..Ma soprattutto lavorano SULLA TESTA dei calciatori!!!
    I nostri…….sono IMBARAZZANTI!!! Fragili, a dire poco!!! E non so’ onestamente quanto possa essere colpa di Ventura tutto questo, e non so’ neppure se un altro al posto suo avesse fatto meglio…..
    Posso anche capire, e condividere, che NON DICA apertamente, davanti ai giornalisti ed in conferenza stampa, quello che davvero pensa dei suoi calciatori quando “si trasformano” ……perchè è sotto gli occhi di tutti, suoi compresi…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

      Mamma mia Bertu che brutti presentimenti che hai! Se cosi fosse mi terrei stretto la squadra di incapaci che abbiamo per altri 20 anni, no non ci voglio pensare a questo. Sai che io e te abbiamo idee diverse su Ventura e Cairo e sul Toro attuale, ma no dai ti prego non pensiamo questo, pensiamo che siamo incapaci, scanniamoci fra di noi, ma questo no, sarebbe un colpo per noi granata troppo enorme per riprendersi, dai Bertu quando ti prendono certe idee, cerca di chiudere gli occhi e pensare a qualcos’altro, noi, sia spalamerda o ruffiani di Cairo non potremmo vivere senza Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 9 mesi fa

        Hai ragione toromaremmano!! NOI NON POSSIAMO VIVERE SENZA TORO!!! Ed infatti….eccoci qua! Però sai, è comunque MOLTO difficile dare spiegazioni “razionali” a fatti di per sé inspiegabili! Così come sono inspiegabili le nostre metamorfosi, le nostre trasformazioni! Da squadra di calcio, che gioca a calcio, a……boh, direi ammasso sconclusionato di uomini e/o ragazzi che si ritrovano di colpo su un prato a giocare a pallone come se fossero all’oratorio……ANZI NO! Nemmeno così, perché io all’oratorio giocavo “alla morte”, si correva finché si aveva fiato, e magliette e pantaloncini alla fine si DOVEVANO strizzare!!!
        No, oggi questo calcio lo capisco sempre meno……o forse no!! Forse lo capisco fin troppo bene! Forse questo è un calcio fatto dai dollari/euro/sterline, e chi più ne ha, più vince….. Barcellona, Real Madrid, PSG, Bayern, Manchester…..
        Però poi ti sbuca fuori un Ranieri che và ad allenare un Leicester in Premier League che sta per andare a vincere il titolo!!! E allora ecco che nel cuore, in fondo al cuore, mi si riaccende un lumicino, che diventa un fuoco, che arde e che sussurra e che dice :”……TORO, TORO, TORO…..”……
        FVCG!!! SEMPRE

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

          SEMPRE FORZA TORO!!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Pazko - 9 mesi fa

    Non credo sarà riscattato, con 11 milioni rifacciamo la squadra e basta vendere Glik e non Peres (sarebbe o sarà un grave errore, e l’unico che , oltre a farci divertire, sforna assista ecc,) e Maksimovic. Con l’acquisto di un buon centrocampista, un centrale e una punta esperta, oltre al rientro dei giovani Pariigini, Barreca, A. Gomis, Aramu, potremmo costruire una buona squadra. Con quale allenatore? Se cambia registrò, anche Ventura, se si fossilizza sul gioco troppo scontato ( se fatto alle velocità delle ultime partite) che sforna attualmente, e’ da sostituire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

    Tornando sulla conferenza stampa di fine partita, Ventura afferma gli ultimi 10 minuti non sono stati giocati da Toro e su questo nulla da dire in effetti non c’è stata reazione, da dire c’è su quello che lui intende giocare da Toro, da sempre nel nostro immaginario nel nostro DNA nel nostro marchio di fabbrica, nel mondo del calcio italiano intero giocare da Toro significa sbuffare, attaccare a testa bassa, come fa un toro nell’arena contro il torero magari inesorabilmente soccombere ma solo dopo aver dato l’anima ed uscendo dal campo con la maglia intrisa di sudore e soprattutto a testa alta, invece Ventura ha poi specificato che giocare da Toro significa per lui eseguire gli schemi da lui dettati e specificando che nel calcio d’oggi non esiste piu’ attaccar e testa bassa, come se ieri per i primi 80 minuti avessimo giocato da Toro e messo in difficoltà il Sassuolo.
    Ecco forse è questo che non ha capito Ventura, cosa vuol dire Toro e cosa noi vogliamo dai giocatori del Toro, abbiamo una filosofia retrò si ma ne siamo fieri e forse questo lui a differenza di suoi predecessori, vedi Giagnoni, Radice, Mondonico e in una partita anche Bersellini non lo ha ancora capito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Toro for ever - 9 mesi fa

    Salve ragazzi,ieri abbiamo assistito,a un altra figuraccia Venturiana,io non ho più parole per descriverlo…..per fortuna che stiamo a fine campionato,e siamo salvi per miracolo!!!!!che scandalo…Io fossi l’allenatore del Toro farei rimanere in squadra,il primo a sparire deve essere Ventura,che ora ha oltrepassato il suo limite di sopportazione per moli nostri tifosi,poi Belotti,Benassi,Moretti,Maksimovic,gli altri possono fare le valige,se vogliamo lottare per un obiettivo europeo,se invece vogliamo lottare anche l’anno prossimo per la salvezza,ci possiamo tenere l’allevatore Ventura,con i nostri vecchietti in squadra.Io che vedo il calcio come offensivista,voglio un allenatore con queste caratteristiche,gioco a zona!!!! al nostro Toro,e giocatori giovani,con voglia di indossare la maglia del Toro,ed essere da Toro,ma Petrachi e compagni,non credo che abbiano questi obiettivi per il futuro.Io ho già in mente la squadra del Toro del futuro con un allenatore fantastico,se Petrachi mi dovesse contattare io sono a sua completa disposizione…Speriamo…. mahhh….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 9 mesi fa

      Ciao…..Vorresti essere così gentile di farci partecipi della Tua squadra del futuro? Sono davvero curioso!! Anche perché tu dici che devo andare via VENTURA BELOTTI BENASSI MORETTI MAKSIMOVIC E GLI ALTRI…..Quindi chi rimane? Con CHI la faresti la squadra del futuro? Con Tutta la Primavera?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Ospunda - 9 mesi fa

    Vado controcorrente: non riscattare Immobile e avere un attacco tipo Belotti, Maxi, Boye e Parigini potrebbe essere accettabile, qualora, però, venisse dichiarato a inizio stagione un obiettivo come la salvezza tranquilla, senza nascondersi dietro a frasi fatte come “processo di crescita”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 9 mesi fa

      Ancora con ste salvezze tranquille, mi sono rotto le palle, basta!!! Ci sono ancora tifosi che dopo dieci anni seguono il basso profilo. Dove sta la crescita tanto sbandierata??? Quando punteremo a qualcosa di più della sa l verza, mai??? non so voi ma prima dell oblio mi piacerebbe vedere qualcosa di diverso della cairese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ospunda - 9 mesi fa

        Guarda che sono d’accordo con te, ma tra una presa in giro tipo “processo di crescita” e bla bla bla, e dire “sentite, puntiamo con umiltà sui giovani” preferisco la seconda. Una squadra come il Chievo, che ha i suoi bei senatori, che valorizza giocatori dati per persi e così via, non fa proclami a inizio stagione, punta a salvarsi e quello che viene oltre è tutto di guadagnato.
        Tifo Toro da 30 anni e, se avessi voluto tifare per una squadra che vince purché sia, sarei un gobbo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

    4231, dietro Belotti ad inventare magari Acquah, Obi e Baselli, così ci retrocederanno prima dell’inizio del campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. prawda - 9 mesi fa

    Adesso comincera’ il solito teatrino di Petrachi che alla fine fara’ uscire sui giornali la notizia che il Torino non ha acquistato Immobile perche’ il giocatore non voleva restare. Ho sempre pensato che il prestito di Immobile fosse la soluzione piu’ economica per tamponare un problema che probabilmente si era creato anche nello spogliatoio con Quagliarella, ma non c’era’ e non c’e’ alcuna volonta’ di riscatto. Questo sia per gli 11 milioni per l’acquisto, sia per l’ingaggio; la favola che Immobile si ridurrebbe di oltre il 50% lo stipendio, passando dai 2M che prendava con Borussia e Siviglia, per scendere ai 950k al Torino, spacciata nell’articolo di Chirico, credo non se la beva nemmeno un bambino. Sinceramente la mia opinione e’ che un attacco formato da Belotti, Lopez, Boyle e Martinez o qualche altra scommessa e’ da lotta per non retrocedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 9 mesi fa

      Come al solito concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

    Non per dare sempre addosso alla società, magari questa notizia non sarà neanche vera, capisco il voler risparmiare ma chiedere lo sconto su in contratto già firmato e accettato inoltre mettere di mezzo l’infortunio come scusa per abbassare il prezzo, mi sembra fuori da ogni logica, l’infortunio lo ha avuto qui a Torino non a Siviglia, sarebbe la stessa cosa se non lo riscattiamo e il Siviglia vuole soldi per l’infortunio che ha avuto.
    Inoltre penso che sia imprescindibile il suo riscatto al momenti abbiamo il solo Belotti, Maxi va per i 32, Boye è un punto interrogativo che ha detta degli addetti ai lavori non ha un buon feeling con il gol, Parigini sarà all’esordio e Martinez spero vivamente che qui ha chiuso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 9 mesi fa

      Così altro aggiungere… Solo che se vuoi fare il salto di qualità (che poi dalle dichiarazioni di Cairo del 2005 erano di far tornare il toro fra le squadre di vertice) la gente la devi pagare, altrimenti cercati un socio come ha fatto la inter

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 9 mesi fa

        D’accordo con te se non vuoi vendere, se non vuoi spendere, trovati un socio, io almeno, mi sono rotto di tifare una squadra che ha come unico obbiettivo quello di aver conti in pareggio, il calcio, non è una TV, ne un settimanale, nel calcio ci sono degli obbiettivi sportivi da raggiungere: obbiettivi che si chiamano vittorie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. aterreno - 9 mesi fa

    Gia’ scritto piu’ volte che non serve rinnovare, non e’ tanto l’infortunio quanto il fatto che la davanti siamo a posto cosi’.
    Lopez e Belotti sono i titolari, Martinez magari se ne va, Boyle arriva, magari un altro rincalzo giovane, dalla primavera.

    Non abbiamo problemi in attacco, dategli delle buone palle a Belotti e ne fa venti l’anno prossimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 9 mesi fa

      Non so se Lopez a 32 anni e belotti più boye che è una scommessa senza immobile siamo così a posto. Pensa se si infortuna qualcuno. Vedi cosa è successo con avelar.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy