Torino-Sampdoria: Acquah spettatore a distanza

Torino-Sampdoria: Acquah spettatore a distanza

Calciomercato / L’idea granata: stipendio garantito al giocatore, due milioni per riscattare il cartellino dall’Hoffenheim. I doriani valutano l’acquisto a titolo definitivo

Domenica le due squadre saranno una davanti all’altra, sul terreno dell’Olimpico, ci sarà un po’ di calciomercato a inasprire la contesa. Ci sarà acnhe uno spettatore speciale: Afriyie Acquah, impegnato in Coppa d’Africa. La Sampdoria si è mossa per prima ed è a tutti gli effetti in corsa per il ghanese, il Afriyie Acquahera rimasto alla finestra e ora è pronto tentare l’inserimento, con tanto di sorpasso. 

I granata sono pronti a garantire (davvero) lo stipendio al giocatore da qui a fine stagione, più parte degli arretrati. Per un totale di circa 300mila euro, aprendo quindi un prestito con opzione di riscatto fissata a due milioni, direttamente con i tedeschi dell’Hoffenheim.

I doriani, perso Marrone, ora puntano dritto sull’ex Palermo, consapevoli che sarà molto difficile proporre una contropartita tecnica. E il motivo è semplice: Parma non ispira fiducia. In questo momento nessuno, o quasi, accetterebbe un trasferimento in Emilia. Ed è così che Osti e Ferrero starebbero valutando con attenzione l’acquisto a titolo definitivo già a gennaio.

Torino-Sampdoria è alle porte, il duello sul mercato aggiunge un pizzico di pepe a questa sfida. A distanza uno spettatore speciale: Afriyie Acquah.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy