Torino, Silvano Martina: “Padelli farà di tutto per far ricredere Mihajlovic”

Torino, Silvano Martina: “Padelli farà di tutto per far ricredere Mihajlovic”

Calciomercato / L’agente del giocatore: “Daniele non è il tipo che si butta giù, anzi”. L’intreccio con il Milan non è praticabile, i rossoneri propongono Gabriel: pista che non scalda

7 commenti

Secondo nelle gerarchie, scavalcato dal più giovane Alfred Gomis (come confermato dal tecnico Mihajlovic) per l’estremo difensore Daniele Padelli la permanenza in granata appare più che mai al bivio: restare o partire per altri lidi. E in tal senso il suo contratto in scadenza nel 2017 non gioca certo a favore della prima soluzione.

Negli scorsi mesi si era parlato di un eventuale interesse del Milan, che avrebbe visto in Padelli il possibile vice-Donnarumma: un intreccio difficile da praticare, ad oggi, per due semplici motivi. Da un lato giocatore resterebbe in ogni caso secondo nelle gerarchie tecniche, dall’altro i rossoneri vorrebbero inserire nella trattativa Gabriel, profilo che non suscita troppe emozioni in casa granata.

porte, portieri, Ichazo, Padelli, Alfred Gomis, Gomis

E ora, dopo che le parole di Mihajlovic suonano come una sentenza? Ora Padelli non si abbatte e pare deciso a rimboccarsi le maniche, come conferma ai nostri microfoni il suo agente Silvano Martina: “Daniele farà di tutto per far ricredere Mihajlovic”.

Il noto procuratore, che in gioventù difese anche i pali della squadra granata, aggiunge: “Padelli non è certo il tipo che si butta giù, anzi. Lavorerà il doppio per conquistarsi il posto. É un professionista esemplare”.

Dichiarazioni che hanno il giusto e il dovuto peso: con il calciomercato a far da padrone, il futuro di Padelli potrebbe davvero essere lontano da Torino. Per il momento, però, le offerte concrete latitano, alla pari dei progetti reputati interessanti. Mesi da separato in casa all’orizzonte? Tutt’altro, che sia cessione o permanenza poco cambia: Padelli è intenzionato a lavorare il doppio per far cambiare idea a Mihajlovic.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Athletic - 1 anno fa

    Gomis ce la sta mettendo tutta per far cambiare idea a Mihailovic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Clozza - 1 anno fa

    Ripeto Daniele e’un bravissimo ragazzo pero’da li ad essere un portiere di serie a ne passa… Ma possibile che nessuno si renda conto dei punti che abbiamo lasciato x strada x colpa sua!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tenente Sheridan - 1 anno fa

    Auguri, Padelli.

    Per quanto mi riguarda faresti meglio a cambiare squadra sin che ti vogliono…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. AmmaMi71 - 1 anno fa

    Che sia un giocatore che NON si abbatte mi pare molto improbabile visti i precedenti!! Prima con Gillet e poi l’anno scorso con Ichazo è sempre stato sostituito per il timore della concorrenza…e i risultati non mi pare comunque che siano mai stati esaltanti (anzi) per me se si riuscisse (cosa assai improbabile aimè) a vendere da qualche parte sarebbe da farlo e in fretta! Purtroppo nessuno lo vuole in serie A se non per fare il secondo (come dovrebbe essere da noi) e in B non vuole andare perché convinto di potersi guadagnare nuovamente la Nazionale visto il nuovo CT…Quindi temo ce lo terremo sulle croste ancora per un bel po!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Toro - 1 anno fa

    sicuramente è un professionista esemplare, però dovrebbe rendersi conto che è anche stato fortunato e che non è un caso che ad oggi per lui le offerte manchino anche di fronte alla possibilità di non pagare il cartellino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rombo - 1 anno fa

    Padelli e il Toro è un capitolo doloroso, ma CHIUSO !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. toiomeroni - 1 anno fa

    Gomis titolare! Padelli in panca, (ed è già grassa!).
    Mi fido di Sinisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy