Torino, vicinissimo Acquah: fumata bianca in arrivo, contratto sino al 2019

Torino, vicinissimo Acquah: fumata bianca in arrivo, contratto sino al 2019

Calciomercato / Il centrocampista dell’Hoffenheim pronto a firmare per i granata: passaggio a titolo definitivo, affare da circa 3 milioni

Un po’ a sorpresa, mentre si attendono sviluppi da Napoli per Valdifiori, ecco che il Torino è pronto a chiudere l’affare Acquah. Il centrocampista ex Parma ed ex Samp – già cercato a gennaio – sembra davvero vicinissimo a firmare per i granata. Il giocatore è stato convinto in questi giorni e nella notte di ieri il direttore sportivo Petrachi sembra aver dato la zampata definitiva. 

Il giocatore dovrebbe quindi firmare un contratto triennale che lo legherà al Torino per i campionati 2015-16, 2016-17, 2017-18, 2018-2019. Un affare a titolo definitivo con i tedeschi dell’Hoffenheim, dove il giocatore tornerà virtualmente dopo il prestito alla Sampdoria – che a questo punto non eserciterà l’opzione – un esborso discreto che però non va ad intaccare il bilancio: al club teutonico andranno circa tre milioni di euro.

Un esborso che non inciderà più di tanto sul bilancio del club, il quale vanta addirittura – come riferito ieri nella nostra inchiesta – ben 10 milioni di euro utili per investire sul mercato. Dopo Avelar, quindi, e dopo Acquah ecco che i risparmi si assottigliano, anzi si dimezzano. Due colpi per iniziare il mercato, circa 5.5 milioni di euro spesi senza cedere nessuno. Restano ancora circa 4.5 milioni di euro, per comprare ancora e sistemare – e non poco – l’ossatura della squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy