Toro-Dossena: è fatta! Domani la firma

Toro-Dossena: è fatta! Domani la firma

Dossena al Toro: ci siamo. Il laterale mancino, profilo perfetto e richiesto da Ventura, è pronto a vestire la maglia granata e ripartire da Torino. Il giocatore arriva da una stagione…
di Manolo Chirico, @ManoloChirico
Dossena al Toro: ci siamo. Il laterale mancino, profilo perfetto e richiesto da Ventura, è pronto a vestire la maglia granata e ripartire da Torino. Il giocatore arriva da una stagione non troppo fortunata, con la parentesi a Palermo che lo ha visto coinvolto nella retrocessione della squadra siciliana. L’ex Liverpool è ed è sempre stata la prima scelta di Cairo e Petrachi, nel caso fosse saltato l’affare Ghoulam: ve lo abbiamo anticipato su queste pagine, era il primo agosto. Nessuno ci credeva, eppure, ecco che l’affare sta andando in porto proprio in queste ore. Vi abbiamo raccontato l’evolversi della trattativa passo dopo passo, fin dall’inizio.
 

GIOCATORE VICINO – Andrea Dossena è davvero ad un passo dal vestire la maglia del Toro, andando così  ad occupare il buco presente sulla corsia mancina. In questo modo un altro tassello viene  aggiunto e la rosa granata inizia ad essere sempre più completa. Manca ancora qualcosa, ma c’è tempo fino a lunedì per completare il discorso e chiudere definitivamente il cerchio. Salvo clamorose sorprese cui ci ha abituato il calciomercato, Dossena sarà un giocatore del Torino.

 

BUONA USCITA DAL NAPOLI – Il Napoli alla fine ha accettato di concedere al giocatore la buona uscita necessaria per dare lo slancio definitivo alla trattativa. Il club di De Laurentiis risparmierà, e non poco, nell’arco della stagione su contratto in scadenza di un giocatore che non rientrava nel progetto tecnico di Benitez. Il Torino, invece, si assicura un giocatore  dall’esperienza europea e per certi versi da ricostruire. Non sotto il profilo atletico, quanto più sotto quello psicologico: una stagione come quella passata potrebbe aver lasciato qualche segno. Ma ci penserà il tecnico Ventura a riportare in auge il giocatore: Cerci docet.

 

SCOMMESSA DA VINCERE – Ecco perchè Dossena è  da considerarsi come una scommessa da vincere, ma non certo un azzardo. La società aveva lavorato con il  giocatore per stilare un progetto su base biennale: vi abbiamo anticipato anche questo, nessuno ci credeva, eppure…Un piccola correzione va fatta, perchè necessaria: Dossena, probabilmente (si attendono conferme), non siglerà un contratto biennale puro, ma un contratto annuale con opzione di rinnovo per il secondo anno. Al giocatore, andranno circa 450mila euro più bonus.

 

Domani l’atto conclusivo, salvo clamorosi ribaltoni, si tratterà di una pura formalità. Dossena è di fatto, ma non di norma,  lo diremo solo in presenza di un comunicato ufficiale, un giocatore del Toro.

 

Manolo Chirico

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

0

Recupera Password

accettazione privacy