Toro, per Maksimovic e Peres nessuna novità concreta

Toro, per Maksimovic e Peres nessuna novità concreta

Calciomercato / I due difensori, che non hanno chiesto di essere ceduti, andranno via solo a fronte di offerte clamorose

3 commenti
convocati TORINO FC stagione calcistica Serie A 2013/2014 nella foto Nikola Maksimović

Mancano ancora parecchi giorni alla fine del mercato estivo, giorni in cui potranno succedere molte cose, ma le parole pronunciate dal presidente granata Urbano Cairo a margine dell’amichevole giocata e vinta ieri dal Toro per 5-0 sulla Pro Vercelli rassicurano, almeno in parte, i tifosi granata.

Maksimovic e Peres hanno buone probabilità di rimanere nel Torino, questo il succo del discorso presidenziale.

Il difensore serbo infatti è uno dei più forti in Italia nel suo ruolo, non ha nulla da invidiare a prospetti di cui si parla molto in sede di calciomercato, come Romagnoli e,al momento, nonostante i rumors su una presunta proposta del Napoli, in Via Arcivescovado non è arrivata nessuna offerta concreta.

Inoltre lui, come Bruno Peres, non ha mai chiesto di essere ceduto, e quindi, salvo offerte davvero clamorose, i due rimarranno a Torino.

A questo punto verrebbe da pensare al dualismo Peres – Zappacosta.

I due però, al momento, sembrano coesistere, come ha dichiarato l’ex difensore dell’Atalanta nei giorni scorsi a Chatillon, e poche squadre in Italia possono contare su una batteria di terzini destri così.

Attendiamo insomma gli ultimi sviluppi di questa calda estate ma, al momento, l’idea che solo uno tra i quattro gioielli granata della scorsa stagione (Glik, Darmian, Maksimovic e Bruno Peres) venga ceduto prende sempre più corpo.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. FLAGHI - 2 anni fa

    Queste società di m…a come il Napoli devono finirla di offrire ingaggi enormi ai giocatori per fare in modo che l’ entourage del giocatore in questione metta pressione alla società proprietaria del cartellino.
    Se vogliono Maksimovic e se lui realmente intende andarsene, vadano a trattare con Cairo ed offrano il giusto, poi trattino col giocatore.
    In questo Darmian è stato un esempio forse più unico che raro, infatti al Napoli non è andato, anche perchè lo United ha tutt’ altro blasone e ambizioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. DamS - 2 anni fa

    A me preoccupa invece che come scrivono altre testate il suo entourage ha già unaccordo col Napoli… quindi secondo me parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Jerry - 2 anni fa

    Speriamo che sia così… Ma se è vero che il Napoli gli ha offerto un ingaggio quasi triplicato la vedo dura che il serbo rimanga…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy