Toro, Scaglia torna alla base in attesa di novitá

Toro, Scaglia torna alla base in attesa di novitá

Un ritorno temporaneo ma molto gradito quello di Flippo Scaglia, difensore centrale classe ’92 da due anni impegnato ad accumulare esperienza nelle categorie inferiori.

GIRAVOLTA IN LEGA PRO, POI… – Dopo la trafila nelle giovanili granata, e l’ultima stagione in Primavera con Antonino Asta nel 2010/2011, il…

di Diego Fornero, @diegofornero
Un ritorno temporaneo ma molto gradito quello di Flippo Scaglia, difensore centrale classe ’92 da due anni impegnato ad accumulare esperienza nelle categorie inferiori.

GIRAVOLTA IN LEGA PRO, POI… – Dopo la trafila nelle giovanili granata, e l’ultima stagione in Primavera con Antonino Asta nel 2010/2011, il giovane granata ha, infatti, ben figurati in due stagioni consecutive in Lega Pro prima divisione, nel 2011/2012 alla Virtus Bassano, nella passata stagione tra le fila del Cuneo. Rientrato dal prestito lo scorso 30 giugno, per lui si era inizialmente profilata un’ottima opportunitá, in comproprietá, al Carpi in Serie B: l’intesa tra il Torino e i modenesi, tuttavia, non é stata raggiunta e per il giocatore si é profilata la possibilitá in un provino nella Serie A austriaca, allo Sturm Graz.

SI ALLENA IN PRIMAVERA – Anche in questo caso, peró, nulla di fatto: al Toro non é pervenuta alcuna offerta ufficiale e Filippo é tornato alla base, dove é stato dirottato in direzione Venaria, sede degli allenamenti della Primavera di Moreno Longo. In quanto tesserato del Torino, a questo punto, non é neppure da escludere un suo impiego da fuori quota con la Primavera granata giá sabato nell’ostica trasferta di esordio a Novara.

LO VEDREMO A NOVARA? – Scaglia é stato testato dal tecnico granata come interno difensivo di sinistra ed il ventiduenne ex Cuneo potrebbe trovarsi, a sorpresa, a riassaporare giá in questa occasione il calcio giocato, in attesa di altri palcoscenici, qualora da qui al 2 settembre dovessero sbloccarsi nuove possibilitá (Longo ha comunque la possibilità di schierare tre classe ’94 ed un fuoriquota libero, slot nel quale rientrerebbe Scaglia). Ad oggi, comunque, Filippo é a tutti gli effetti un giocatore del Torino, quale buona occasione per tornare a vivere un po’ di calcio vero? Staremo a vedere..

 
Diego Fornero
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy