Toro, segnalato il laterale mancino Ivan Aleksic

Toro, segnalato il laterale mancino Ivan Aleksic

Il mercato in entrata del Toro ha subito una lieve frenata. Questo è sotto gli occhi di tutti, ma il perchè è presto detto: in via Arcivescovado non hanno fretta, anzi. Avendo operato in netto anticipo rispetto agli avversari, ora Petrachi e Cairo
di Manolo Chirico, @ManoloChirico
Il mercato in entrata del Toro ha subito una lieve frenata. Questo è sotto gli occhi di tutti, ma il perchè è presto detto: in via Arcivescovado non hanno fretta, anzi. Avendo operato in netto anticipo rispetto agli avversari, ora Petrachi e Cairo posso attendere con sicurezza. D’altronde la squadra è fatta e mancano davvero pochi innesti per completare l’opera. Su tutti, un laterale sinistro potenzialmente titolare. La telenovela Ghoulam va avanti e le alternative non mancano. 
In tanti tra i tifosi, in questi giorni, hanno però espresso qualche dubbio relativo al portiere da utilizzare durante la stagione. Il Toro ha fatto diversi sondaggi, ma l’idea di poter puntare su Padelli, come vi abbiamo sempre detto su queste pagine, resta concreta. 
Se dovesse andare proprio così, ci sarebbe posto in squadra anche per Lys Gomis che, partendo come secondo, andrebbe a giocarsi il posto con l’estremo difensore ex Udinese. 
La scelta finale spetterà a Ventura che da quando è iniziata la preparazione atletica, sta attentamente valutando se i due possano offrire o meno le garanzie tecniche che il mister si attende. 
Padelli titolare – almeno fino a gennaio – resta un’idea concreta e lo stesso patron granata, durante la presentazione del primo Trofeo Memorial Mamma Cairo, ha ammesso che tale opzione non può essere scartata. ”Padelli ci sta piacendo molto in questa preparazione e con lui anche Gomisqueste le parole di Urbano Cairo -: si può dire che entrambi abbiamo buone possibilità di essere il nostro primo ed il nostro secondo”.
Su Ghoulam non ci sono particolari novità, anche se i contatti continuano. Dossena resta tra le prime alternative, ma la sua situazione contrattuale (come spiegato in un precedente articolo) fa si che il Torino guardi anche altrove. In questi ultimi giorni sono tante le segnalazioni che arrivano dalle parti di via Arcivescovado, d’altronde non è un mistero che i granata cerchino un laterale da utilizzare sulla corsia mancina. Tra le tante segnalazioni è fresca quella del croato Ivan Aleksić, classe ’93, vincolato all’Osijek da un contratto che scadrà nel 2016
Per la porta, invece, sarà quindi Ventura a dare il parere finale: consapevole che l’idea di utilizzare Padelli come prima scelta, al presidente Cairo proprio non dispiace.
 
Manolo Chirico
(foto Catherine Kortsmik)
 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

0

Recupera Password

accettazione privacy