UFFICIALE: Carlão torna all’Apoel Nicosia

UFFICIALE: Carlão torna all’Apoel Nicosia

Calciomercato / Il brasiliano dice addio al Torino dopo appena sei mesi e torna a Cipro

3 commenti

Ve lo avevamo anticipato nei giorni scorsi: Carlão lascia il Torino e fa ritorno all’Apoel Nicosia. Come comunicato in anteprima su queste colonne, il giocatore brasiliano classe 1986 dice addio al capoluogo piemontese dopo un’ avventura sfortunata durata appena 6 mesi per far ritorno nella squadra da cui era stato prelevato a gennaio. A comunicarlo è il Torino Fc che tramite una nota postata sul proprio sito ufficiale in cui comunica di “aver ceduto a titolo temporaneo con diritto di riscatto all’Apoel Nicosia il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Carlos Roberto da Cruz Júnior, “Carlão”.

Il trasferimento dunque non avverrà a titolo definitivo, bensì a titolo temporaneo con diritto di riscatto. La società cipriota si sarebbe dimostrata restia nelle ultime ore a comprare subito il cartellino del giocatore pagando il corrispettivo dovuto. D’altro canto, il Torino non ha voluto impedire il buon fine della trattativa e – seppur cambiando formula – ha permesso al giocatore di far ritorno all’Apoel.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. WGranata76 - 5 mesi fa

    Neanche lo vogliono indietro,ma prestito con diritto di riscatto… Affarone degno dell’era Cairo
    Dopo l’ennesima fenomenale presa per i fondelli dove sono quelli che inneggiano a braccino? Dove sono quelli che dicono che siamo in malafede ogni volta che si osa contestare sta sottospecie di società per puro amore del Toro?? Dove siete beceri beoti dispensatori di meno,che neanche avete il coraggio di parlare?? Provate a commentare questa grande operazione di mercato ora… E intanto ancora nessun acquisto!! Tranne il parametro zero ovviamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. tom - 5 mesi fa

    senza Carlao o Ayeti piangero’ per una settimana intera…. di gioia!!!! Complimenti Petrachi spero, quest’anno, prenda Calaio’…. Serieta’ per favore i tifosi granata meritano molto meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blackmapan_73 - 5 mesi fa

      Dobbiamo solo più sistemare ajeti, Gaston Silva, Rossettini, avelar, obi, gustaffson, valdifiori, benassi, maxi lopez, ichazo, savic e poi potremo forse se cairo vorrà acquistare quei profili per fare il salto di qualità. Se siamo nelle mani di cairo siamo a posto

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy