UFFICIALE: Simone Edera rinnova con il Torino fino al 2023

UFFICIALE: Simone Edera rinnova con il Torino fino al 2023

Calciomercato / Ve l’abbiamo anticipato questa mattina, ora arriva anche l’ufficialità: Simone Edera si lega al Torino per altre 5 stagioni

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Era nell’aria e ve l’avevamo raccontato questa mattina, ma adesso c’è anche l’ufficialità: Simone Edera ha prolungato il suo contratto fino al 30 giugno 2023, legandosi al Torino per altre 5 stagioni.

Il club di Via dell’Arcivescovado ha reso noto con un comunicato sul sito ufficiale e sui canali social di essersi assicurato le prestazioni del calciatore classe 1997 per altri 5 anni, prolungando così il percorso dell’esterno con il Toro. Un’operazione importante per i granata, che confermano un tassello importantissimo per il Torino del futuro, ma anche del presente.

DI SEGUITO IL COMUNICATO DEL TORINO:

Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver rinnovato il contratto per le prestazioni sportive del calciatore Simone Edera fino al 30 giugno 2023.

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kieft - 3 mesi fa

    Tutti a lamentarsi di Cairo …. ma io tifo toro da 40 anni e l’unico più forte di questo era di Borsano ed è fallito!!!!! Perché aveva ingaggi troppo alti !
    Se Cairo vende darmi anche e prende zappacosta e Baselli ha ragione! Se vende perez e Benassi e prende rincon e Niamey ha torto !
    Il problema è che prima c’era ventura che consigliava …..e lui ci ha portati da metà classifica in B in Europa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13931233 - 3 mesi fa

    Io comincerei con l’esser contento del rinnovo e che un ragazzo giovane e ricercato si è impegnato x 5 anni con il TORO… . Grande Simone….. Sempre FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PatSala58 - 3 mesi fa

      … Sii contento! Anche se non comprassimo nessuno! Anzi: Più si vende, più si avvicina lo scudetto del bilancio! Forza petrux!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. anpav - 3 mesi fa

      In effetti queste sono notizie buone e bisogna gioirne. Sminuire sempre tutto per partito preso non porta da nessuna parte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) ® - 3 mesi fa

    Grazie infinite @redazione, per averci fatto vedere com’e’ il fila dentro.
    Che bello, ha delle belle linee bianche ed il prato e’ proprio nuovo….
    aaah finalmente noi tifosi possiamo vederne l’interno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

    Una volta rinnovare per 5 anni significava che per 5 anni il giocatore non avrebbe cambiato squadra. Oggi vuol dire soltanto poterlo vendere decidendo il prezzo.
    Ho scoperto l’acqua calda, ma è meglio ricordarlo ai sognatori.. :)
    Comunque almeno il prossimo anno resterà in granata (e spero giochi )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) ® - 3 mesi fa

      e ti hanno anche messo dei meno, non va bene nulla, devi solo prostrarti davanti al loro Pvesidente. Tutto il resto non va bene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 3 mesi fa

        I meno e i più non contano nulla, soprattutto adesso, visto che negli ultimi giorni qualcuno ha trovato il sistema per metterne anche venti in un botto solo. Meglio rispondere e confrontarsi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

      Finché si limitano ai “meno” ma non insultano chi la pensa diversamente, non me ne importa una cippa… Cosa non tollero sono quelli che ti scrivono “vai a tifare per i gobbi “ e altre ameni troiate .. solo per aver espresso un parere non idilliaco sulla societa. Perché questo deve essere chiaro, qui al limite alcuni di noi criticano la società, non la passione per il Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hic Sunt Leones 61 (A.C.TORINO) ® - 3 mesi fa

        esatto, tifiamo TORO nonostante questo surrogato di societa’

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. anpav - 3 mesi fa

      Quello che scrivi è giusto. Purtroppo oggi i contratti non valgono nulla. Però la mossa è comunque giusta e andrebbe valorizzata e apprezzata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. verarob_701 - 3 mesi fa

    GlennGould – 2 ore fa
    Trovato lo slogan per la campagna abbonamenti.
    “MANCA SOLO L’UFFICIALITA’”.

    e giusto per spegnere le tue velate ipotesi, visto che citi la rivendibilità, il contratto di Edera scadeva nel 2021 QUINDI ERA RIVENDIBILISSIMO SENZA ALCUN BISOGNO DI NUOVO CONTRATTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 3 mesi fa

      io non ho fatto nessuna ipotesi, ho solo sottolineato una certezza cosi’ logica da essere quasi banale. Per cui vedi di andare a fare lezione di onesta’ intelletuale, o granatismo, a qualcun altro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Io sono Granata! - 3 mesi fa

      @verarob_701
      si sentiva proprio il bisogno di quello , con niente da fare che va a mettere i puntini sulle i agli altri fratelli….
      toro.it e’ il tuo sito, vai vai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. GlennGould - 3 mesi fa

    In teoria e’ un’ottima notizia. E’ anche evidente che un giocatore in scadenza fra 5 anni e’ molto meglio rivendibile che col contratto in scadenza fra uno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13814870 - 3 mesi fa

    bellissima notizia….grande Simone. ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. giova85 - 3 mesi fa

    bella notizia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. FVCG'59 - 3 mesi fa

    Primo, vero, grande acquisto della stagione! Ora bisogna però credere in lui facendolo crescere giocando, almeno fintantoché non dimostrerà il contrario.
    Possibile che in Premier League giocano titolari a 17 anni e qui devono sempre e solo crescere in panca o serie B/C?
    Forza Simone!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 3 mesi fa

      Provo a risponderTi…..Non è che gli altri (come gli Inglesi che Tu citi…) sono SEMPRE più intelligenti e bravi e belli di noi, e noi invece siano SEMPRE più stupidi brutti e cattivi degli altri! E’ che avendo (gli altri…) un “sistema di gioco-calcio” che funziona FIN DALLE SCUOLE per poi passare ALLE SQUADRE DI CLUB attraverso LE SQUADRE GIOVANILI E LE SQUADRE “B” sono PARECCHIO davanti a Noi, che in questo caso (come in tanti altri casi, purtroppo…) diamo SOLO RETTA alle varie poltrone (FIGC, CONI, LEGA CALCIO, ecc…ecc…) oppure ai soldi (CLub più ricchi, come gli zebrati, ad esempio..) facendo delle regole che vanno bene SEMPRE E SOLO a “pochi eletti”..
      La questione è tutta qua: all’estero, dove hanno capito/imparato che il calcio và gestito diversamente dall’essere SOLO un Business, riescono a portare tanti, MOLTI più giovani allo scoperto rispetto invece a paesi come il nostro, dove addirittura si deve pagare per far giocare un ragazzino nelle giovanili di un club!!!
      Eppoi ci si meraviglia se ci sono squadre che falliscono!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. BeuoGranata03 - 3 mesi fa

    Bene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy