Vasyl Pryima: c’è la firma con il Torino

Vasyl Pryima: c’è la firma con il Torino

Calciomercato / Il centrale difensivo convince i granata e supera la prova: sceglie il numero 44, lo stesso che aveva in patria

Pryima firma con il Torino

Vasyl Pryima ha convinto Ventura e il Toro. Ora il ragazzo può ufficialmente dirsi un giocatore granata a tutti gli effetti.

Il centrale ucraino, svincolato dalla scorsa estate, nelle prossime settimane si allenerà principalmente per recuperare il giusto tempismo con il quale scendere poi in campo, dopo aver appreso i dettami tattici del tecnico ligure.

Pryma con il suo entourage e il direttore sportivo Petrachi
Pryma con il suo entourage e il direttore sportivo Petrachi

Alto 191 cm, Vasyl Pryima è così il secondo calciatore ucraino della storia del Toro: prima di lui ci fu l’attaccante della Primavera Serhiy Predko che però dopo il prestito alla Pro Sesto, non fece mai ritorno alla base, terminando la sua carriera italiana tra i dilettanti.

Rapporto su base triennale: contratto sino al 2016 e opzione per allungare per i due anni successivi Stipendio fortemente al di sotto del tetto salariale del club. Vasyl Pryima ora può iniziare la sua nuova avventura sotto l’ombra della Mole.

IL COMUNICATO

Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Vasyl Pryima fino al 30 giugno 2016. Il Torino vanta un diritto di opzione per il prolungamento del contratto. Il difensore ha scelto il numero 44.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. granata - 2 anni fa

    Benvenuto Pryima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. luca - 2 anni fa

    Questo è un acquisto molto importante perchè fra i bestioni che abbiamo dietro,come Glik e Maksimovic,questo è il più rapido.Anche janson non è un fulmine.Credo sia il meglio che si potesse reperire in questo periodo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nino - 2 anni fa

    Altro tassello difensivo con il vizietto del gol…e bravo petrachi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. luca - 2 anni fa

    Questa è una notizia che mi fa molto piacere, per la serietà che il ragazzo a dimostrato, per le sue capacità che abbiamo intravisto e perchè viene a visitare una dimensione che a casa loro,purtroppo, è diventata un miraggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luca - 2 anni fa

      ha dimostrato,asino che son’ io

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. magnetic00 - 2 anni fa

    sicuramente serve un centrale difensivo, visto le ultime performance…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy