Atalanta, colpo Monachello. Salta Quintero, Roma in pressing su Salah. Il Milan aspetta Romagnoli

Atalanta, colpo Monachello. Salta Quintero, Roma in pressing su Salah. Il Milan aspetta Romagnoli

Il mercato degli altri / Sabatini tratta con Salah e il Chelsea: l’egiziano vicino alla Roma. Perso Vidal, la Juventus si muove per Draxler. Sullo sfondo Götze. Il Milan sogna Ibra, aspettando il sì per Romagnoli. Salta Quintero al Bologna: il Porto alza le richieste

Mentre il Torino, sotto i nomi di Petrachi e Cairo, è alla ricerca di un attaccante di peso, le altre squadre di Serie A stanno mettendo a segno colpi importanti. Sia in entrata, che in uscita, ci sono tutte le premesse per assistere, tra poco più di un mese, ad un campionato molto più equilibrato e competitivo dei precedenti. Vediamo, dunque, quali sono i principali movimenti delle altre 19 società di Serie A.

JUVE, TRA DRAXLER E GOTZE – La vendita principale della settimana è, senza ombra di dubbio, quella di Arturo Vidal. Sebbene manchi ancora l’ufficialità, è tutto fatto tra l’entourage del cileno, la Juventus e il Bayern Monaco. I bianconeri, in una sola  estate, perdono Pirlo, Vidal e Carlitos Tevez. Chi sarà il suo sostituto? Piacciono i profili di Julian Draxler e di Mario Götze, il primo decisamente più accessibile del secondo. Il d.s juventino Fabio Paratici è volato a Gelsenkirchen per discutere i termini dell’affare con lo Schalke 04: contratto di cinque anni a 2,4 mln+bonus a stagione. Ora ci sarà da trattare con la società tedesca, restia al prestito con diritto di riscatto.

MILAN, IBRA E’ IL SOGNO – Zlatan Ibrahimovic è il sogno di fine estate. Se lo svedese dovesse tornare a Milanello, ciò non accadrebbe certamente prima della fine del mese, ma sarebbe uno di quei colpi “last minute” a cui l’a.d rossonero Galliani aveva abituato i tifosi del Milan negli ultimi anni. Tutti dipende dallo svedese; se deciderà di lasciare il PSG, il Diavolo avrebbe sicuramente la preferenza. Mihajlovic vuole un difensore: il nome scelto è quello di Alessio Romagnoli. La Roma vuole 30 milioni, Galliani ne ha messi sul piatto 25. Dopo un lungo tira e molla…Non un euro di più, non un euro di meno. Il Milan non vuole spingersi oltre per un classe 1995. Il problema dei rossoneri sono gli esuberi: Agazzi, Albertazzi, Verdi e Zaccardo non sono partiti per la tournée cinese. Dovranno, loro malgrado, trovarsi una sistemazione per la prossima stagione.

ROMA, ECCO IL PORTIERE. NODO SALAH – La telenovela dell’egiziano continua ad occupare le pagine dei giornali sportivi. Tra minacce della Fiorentina, dietrofront del Chelsea, dichiarazioni al vetriolo di Mourinho, l’egiziano è bloccato a Londra, in attesa di ascoltare la proposta di Sabatini. La Roma è fortemente interessata al giocatore. Il suo procuratore, Ramy Abbas, è nella capitale per discutere l’ingaggio del giocatore. Una volta trovata l’intesa, ci sarà da “ammorbidire” la richiesta di Roman Abramovich, che continua a volete non meno di 23 milioni. Intanto arriva Wojciech Szczesny, portiere dell’Arsenal e della Nazionale polacca.

ALTRE TRATTATIVE – Protagonista l’anno scorso in Serie B con il Lanciano, Gaetano Monachello piaceva anche a Carpi, Cagliari e Livorno. L’Atalanta è stata la più veloce di tutti, strappando al Monaco il gioiellino classe 1994. Contratto triennale con opzione per il quarto per il giovane attaccante. Il Bologna perde il suo top player. Dopo aver raggiunto l’accordo con il Porto non meno di una settimana fa, il club portoghese ha deciso, sulla base della concorrenza, di alzare le pretese economiche. Gli emiliani non vogliono assecondare il gioco al rialzo, ma sopratutto non vogliono ritrovarsi coinvolti nel bel mezzo di un’asta milionaria. Quindi, il club di Tacopina si è defilato nella corsa al giocatore. Sul colombiano ci sono il Genoa, il Palermo e il Sassuolo.

 
 
 
 
 
 
 
 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy