Barreca-Chiosa: ci siamo. Acciacco per Alfred Gomis

Barreca-Chiosa: ci siamo. Acciacco per Alfred Gomis

Italia Granata / Per il terzino e il centrale, novanta minuti di qualità: e Cagliari e Avellino vincono. Il portiere subisce un piccolo infortunio a Novara

Puntata natalizia di Italia Granata, per fare il punto sul penultimo turno di Serie B della stagione, chiusosi ieri sera con il posticipo Salernitana-Cagliari. Come vi avevamo anticipato in sede di presentazione, Aramu (Livorno) e Rosso (Brescia) sono infortunati, mentre Parigini deve scontare il turno di squalifica, per il rosso subito nell’ ultima partita dopo avere esultato togliendosi la maglia. Solo tre, quindi i giocatori di proprietà del Torino in campo: vediamo come sono andati.

SERIE B

ALFRED GOMIS (Cesena) – Punto d’oro per il Cesena di Drago sul campo del Novara, che aveva una serie di sei vittorie consecutive aperta. La gara finisce 0-0; Alfred Gomis è come sempre titolare e beneficia della prova di un ottimo Cesena, non risultando troppo impegnato. Sul finire del primo tempo c’è però una gran bella parata su un sinistro dell’attaccante azzurro Gonzalez, mentre nella ripresa il portiere si oppone bene a un tiro da fuori di Buzzegoli. Intorno alla mezzora, poi, la nota dolente; un dolore muscolare lo costringe a uscire per far posto ad Agliardi, che nel finale ha compiuto una parata miracolosa su Magnusson. Il problema muscolare potrebbe porre fine anticipatamente al 2015 di Alfred, facendogli saltare l’ultima dell’anno contro l’Avellino. (VOTO. 6.5)

BARRECA (Cagliari) – Bene il Cagliari, che vince 0-2 a Salerno e torna in vetta alla classifica. E Antonio Barreca gioca novanta minuti di buona qualità e corsa, mettendo in difficoltà il dirimpettaio Manolo Pestrin (proprio l’ex granata) e contribuendo con la spinta sulla fascia alla vittoria dei suoi. Prova anche la conclusione nel primo tempo: palla alta. Da segnalare che si è scatenata una rissa dopo il secondo goal di Tello, per la sua esultanza: quattro espulsi, due per parte (VOTO: 6.5)

Barreca Facebook

CHIOSA (Avellino) – Nell’anticipo di martedì, gran bella vittoria dell’Avellino, che supera 2-0 la Virtus Entella in casa, raggiungendo proprio i liguri ai margini della zona play-off. Chiosa è sempre titolare e se gli irpini in difesa ultimamente subiscono poco, il merito è anche suo. Contro i liguri una bella prestazione: ottima intesa con il compagno di reparto Jidayi, molti buoni interventi e l’unica piccola macchia di un’ammonizione evitabile nella ripresa. Promosso (VOTO: 6.5)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy