Bologna, ora è un altro Soriano: l’ex Toro ha voglia di rivincita

Bologna, ora è un altro Soriano: l’ex Toro ha voglia di rivincita

L’avversario / Al Grande Torino tornerà da avversario il centrocampista arrivato in estate che ha deluso in granata: Soriano è fresco di gol

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino andrà a sfidare il Bologna sabato sera alle ore 20:30, allo stadio Olimpico Grande Torino: nel capoluogo piemontese tornerà una vecchia conoscenza granata, Sinisa Mihajlovic, seduto sulla panchina dei rossoblu, ma non sarà l’unico ex granata presente. Oltre a Lyanco in difesa (di cui abbiamo parlato su queste colonne, QUI i dettagli), ci sarà il ritorno anche di Roberto Soriano, centrocampista che pare aver trovato la sua dimensione con la maglia del Bologna addosso.

Bologna, la difesa cresce: e con Miha, Lyanco si sta ritrovando

SORIANO – Arrivato al Torino nell’ultimo giorno di mercato estivo del 2018, Soriano era considerato da quasi tutti l’acquisto per fare il salto di qualità, insieme a Simone Zaza. Nel corso dei sei mesi spesi in granata, il centrocampista non è riuscito ad entrare negli schemi di Mazzarri: negli stralci di partita che ha giocato è sempre parso fuori luogo in quel contesto, senza la verve e la brillantezza che lo avevano contraddistinto fino a quel momento. Tra like “galeotti”a bianconeri dopo il derby e prestazioni deludenti, Soriano non è riuscito ad integrarsi – lo dimostrano le sole undici presenze in campionato – e ha scelto di abbandonare la nave granata, cercando un’altra destinazione che potesse dargli la possibilità di rilanciarsi.

Cagliari v Torino FC - Serie A

BOLOGNA – La squadra che lo ha acquistato è stata il Bologna: i rossoblu hanno creduto in lui, sempre con la formula del prestito con diritto di riscatto dal Villarreal, e ad oggi sembra che la scelta stia ripagando la società bolognese. Soriano ha cominciato a giocare con continuità e bene, soprattutto da quando è arrivato Mihajlovic, e arriva alla partita contro la sua ex squadra probabilmente nel suo momento migliore. Infatti il centrocampista è reduce da un’ottima prestazione contro il Cagliari, nella quale ha anche segnato il gol del definitivo 2-0 che portato al Bologna tre punti molto importanti. Per Soriano, la partita di sabato sarà anche una sorta di rivincita personale di fronte ad un pubblico che non è riuscito ad apprezzarne le vere qualità.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13962533 - 2 settimane fa

    Speriamo che continui a sonnecchiare e che non si svegli proprio domenica prossima contro di noi. Sarebbe una doppia beffa! Inutile e dannoso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. PrivilegioGranata - 2 settimane fa

    Spero in una sua sontuosa partita… tipo quelle che ci facevano strabuzzare gli occhi quando era qui da noi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toro71 - 2 settimane fa

    Soriano sei solo un gobbo di merda!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadellabassa - 2 settimane fa

    È stato una grande delusione. Su 11 partite non ne ricordo nemmeno una da 6,5… anzi non mi ricordo nemmeno una giocata di livello. E dulcis in fundo il like ai gobbi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

    Prepariamo una bella accoglienza a sto gobbo.
    Ieri sera si sarà consumato il palmo della mano a mettere like più di Pierino con i film di Fenech

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 2 settimane fa

      grande Bacigalupo !!!! mi hai tolto le parole dalla bocca

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. GlennGould - 2 settimane fa

    Media voto inguardabile. Sopra la sufficienza in 3 partite.
    Un altro Soriano in che senso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Torello_621 - 2 settimane fa

    Non vedo l’ora di poterlo ammirare sabato ed esprimergli il mio pensiero. Credo rimarrò senza voce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Garnet Bull - 2 settimane fa

    Dai siamo seri, su 8 partite al Bologna 2/8 sono state positive (contro inter e Cagliari) mentre per le altre non è andato oltre il classico 6 da compitino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. TOROHM - 2 settimane fa

    Peccato che invece di correre cammina altrimenti anche W.M. L’avrebbe fatto giocare .I piedi sono buoni ma non quanto basta perché 9 giocatori corrano anche per lui.A Bologna però non hanno di meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy