Cavani perde il volo, trasferta a Torino a rischio?

Cavani perde il volo, trasferta a Torino a rischio?

Un contrattempo tecnico potrebbe mettere a repentaglio la trasferta a Torino del bomber partenopeo Edinson Cavani, ancora fermo in Cile. Oggi il fuoriclasse uruguagio avrebbe dovuto, infatti, imbarcarsi sullo stesso volo dei colleghi Arevalo Rios (del Palermo), Alvaro Pereyra e Gargano (dell’Inter) ma il velivolo…
Un contrattempo tecnico potrebbe mettere a repentaglio la trasferta a Torino del bomber partenopeo Edinson Cavani, ancora fermo in Cile. Oggi il fuoriclasse uruguagio avrebbe dovuto, infatti, imbarcarsi sullo stesso volo dei colleghi Arevalo Rios (del Palermo), Alvaro Pereyra e Gargano (dell’Inter) ma il velivolo avrebbe riscontrato dei problemi tecnici, secondo riscontato dalla stampa cilena, con la partenza rimandata a domani.
Considerata la distanza, Edinson Cavani sarà, dunque, a disposizione di Mister Mazzarri soltanto venerdi, proprio quando i compagni partiranno alla volta di Torino, per di più dovendo scontare un fisiologico jet-lag dovuto al fuso orario ed alla stanchezza del viaggio. A questo punto potrebbe essere in forse persino la sua convocazione, o perlomeno un suo impiego da titolare: una notizia certamente non sgradita ai tifosi granata, che potrebbero non trovarsi di fronte l’uomo più pericoloso sul fronte offensivo del Napoli, già a segno all’andata dopo soli 7 minuti.
Domani si conoscerà qualcosa di più della vicenda, considerato che non è ancora giunta una comunicazione ufficiale da parte della Società partenopea.

Redazione TN

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy