Corsa play-off, tutte le possibilità

Corsa play-off, tutte le possibilità

Il pareggio di ieri ha sancito una sola cosa: la corsa alla Serie A ha perso una delle partecipanti, l’Empoli, caduta a 90′ dal filo di lana, tra gli applausi del proprio pubblico di casa perché ha lasciato con onore, arrivando a correre ben più a lungo di quanto chiunque avesse pronosticato al gruppo di giovani guidati da Alfredo Aglietti.
I toscani sono infatti matematicamente fuori. A non lasciar loro speranze é l’incrocio…

Il pareggio di ieri ha sancito una sola cosa: la corsa alla Serie A ha perso una delle partecipanti, l’Empoli, caduta a 90′ dal filo di lana, tra gli applausi del proprio pubblico di casa perché ha lasciato con onore, arrivando a correre ben più a lungo di quanto chiunque avesse pronosticato al gruppo di giovani guidati da Alfredo Aglietti.
I toscani sono infatti matematicamente fuori. A non lasciar loro speranze é l’incrocio Torino-Padova all’ultima: un solo punto realizzato dai granata vorrebbe dire al massimo raggiungere gli uomini di Lerda, e la situazione degli scontri diretti é favorevole a questi ultimi.

Se invece dovessero vincere i veneti, allora sarebbe proprio il Padova ad aggiudicarsi il sesto posto, in virtù di una differenza-reti migliore nei confronti dell’Empoli (scontri diretti in parità); inoltre, per arrivare a 59 e non oltre, Vantaggiato & C. dovrebbero aver già precedentemente perso in casa contro il Livorno, il quale a quel punto sarebbe già a quota 59 in una situazione di vantaggio con l’Empoli per la classifica avulsa. In poche parole: gli azzurri sono fuori.

Oggi, nel big-match dell’”Euganeo”, il Toro si augura una cosa sola: che non vinca Novellino. Qualora questo accadesse, considerando che l’ultimo impegno di campionato per i labronici é tra le mura amiche contro il Frosinone, allora il sesto posto parrebbe per loro una formalità, e ai granata potrebbe non servire vincere la 42° di B. Se invece i tre punti oggi pomeriggio andassero alla squadra di Dal Canto, allora sì che al Torino basterebbe far suo lo scontro diretto di domenica prossima; discorso valido anche in caso di pareggio nella partita odierna.

Classifica:

Reggina 60
Torino 58 (una gara in più)
Padova 56
Livorno 56
Empoli 56 (una gara in più)

Differenza-reti:

Reggina +7
Torino +3
Padova +12
Livorno +3
Empoli +7

Scontri diretti:

Reggina > nessuna
Reggina = Torino
Reggina < Padova – Livorno – Empoli

Torino > Empoli
Torino = Reggina
Torino < Livorno
(Padova-Torino 1-1, andata)

Padova > Reggina
Padova = Empoli
Padova < nessuna
(Padova-Torino 1-1, andata; Livorno-Padova 3-3, andata)

Livorno > Reggina – Torino – Empoli
Livorno = nessuna
Livorno < nessuna
(Livorno-Padova 3-3 andata)

Empoli > nessuna
Empoli = Padova
Empoli < Reggina – Torino – Livorno

 

 

(foto M.Dreosti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy