Diritti tv, Mediaset non presenta offerte per la Serie A 2018-2021

Diritti tv, Mediaset non presenta offerte per la Serie A 2018-2021

Asta / Il CdA si tira indietro per non aderire a “un bando che penalizza gran parte dei tifosi”

di Redazione Toro News

Ha del clamoroso la scelta presa dal Consiglio di Amministrazione di Mediaset per quanto riguarda l’invito a offrire pubblicato dalla Lega e che oggi dovrebbe vedere la sua stretta finale con l’apertura delle buste e, eventualmente, già l’assegnazione dei vari pacchetti ai vincitori.

La società del gruppo Fininvest ha infatti comunicato che non parteciperà all’asta per il triennio 2018-2021, che andrà ad assegnare i diritti dalla stagione 2018-2019 fino alla stagione 2020-2021. Una decisione dal grande impatto, pensata come risposta ad un invito a offrire “totalmente inaccettabile in quanto abbatte ogni reale concorrenza e penalizza gran parte dei tifosi italiani costretti ad aderire obbligatoriamente a un’unica offerta commerciale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy