Gaffe della Lega: Toro perde col Piacenza

Gaffe della Lega: Toro perde col Piacenza

Sabato, ore 16.35. Il Torino, dopo un primo tempo tremendo, stava faticosamente cercando di rimettere in piedi la partita contro il Piacenza: il tecnico Lerda stava dando istruzioni ad Alessandro Pellicori, la pedina che più gli sembrava consono inserire negli ultimi minuti di gioco per sperare nel gol-vittoria, e sul campo il punteggio era di 1-1. Sul web, invece, risultava in vantaggio il Piacenza per 2-1.

La curiosità…

Sabato, ore 16.35. Il Torino, dopo un primo tempo tremendo, stava faticosamente cercando di rimettere in piedi la partita contro il Piacenza: il tecnico Lerda stava dando istruzioni ad Alessandro Pellicori, la pedina che più gli sembrava consono inserire negli ultimi minuti di gioco per sperare nel gol-vittoria, e sul campo il punteggio era di 1-1. Sul web, invece, risultava in vantaggio il Piacenza per 2-1.

La curiosità arrivava proprio dal sito della Lega di serie B, dove il report ufficiale della gara riportava il vantaggio della formazione ospite con tanto di minuti e marcatore: autorete di Alessandro Sgrigna al 22’ del secondo tempo.

Una particolarità corretta soltanto dopo l’ingresso in campo del ‘Pellicano’, avvenuto a partita quasi chiusa: se fosse riuscito a mettere in rete quell’ultimo pallone che gli è capitato sui piedi a tempo scaduto, probabilmente, il Toro – secondo la Lega – sarebbe riuscito almeno a pareggiare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy