Giudice Sportivo, Juventus-Torino senza squalificati. Due giornate a Strootman, una a Muntari

Giudice Sportivo, Juventus-Torino senza squalificati. Due giornate a Strootman, una a Muntari

Le sanzioni / Sono state prese le decisioni riguardo all’intricata 34 giornata di campionato, con una squalifica per il giocatore del Pescara e nessuna sanzione per il Cagliari

3 commenti
CAGLIARI, ITALY - AUGUST 28: Kevin Strootman of AS Roma celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Cagliari Calcio and AS Roma at Stadio Sant'Elia on August 28, 2016 in Cagliari, Italy. (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)

Il Giudice Sportivo ha preso le decisioni in merito alla difficile 34ª giornata di Serie A, con alcune scelte che verranno senza dubbio prese in analisi e criticate. In merito al prossimo match che vedrà il Torino impegnato allo Juventus Stadium contro i bianconeri, non ci sono alcune sanzioni per i granata e tanto meno per gli avversari.

In merito alla questione del rigore concesso alla roma, per un’evidente simulazione di Strootman, il Giudice ha deciso di dare due giornate di squalifica al giocatore:

“Il Giudice Sportivo, ricevuta dal Procuratore federale tempestiva e rituale segnalazione ex art. 35, n. 1.3 (a mezzo email pervenuta alle ore 12.17 odierne) in merito alla condotta gravemente antisportiva del calciatore Kevin Johannes Strootman (Soc. Roma), maglia n.6, “in occasione della concessione di un calcio di rigore durante un azione di giuoco al 44’ del primo tempo”; acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Infront), di piena garanzia tecnica e documentale; considerato che il calciatore Strootman, dopo aver spostato lateralmente con il piede il pallone di giuoco, ha effettuato una torsione innaturale con relativa caduta a terra che in alcun modo può ricondursi al tentativo di intervento del calciatore della So. Lazio Wallace, con la conseguenza che risultano pienamente integrati i presupposti per l’applicazione dell’art. 35, 1.3, CGS, trattandosi di condotta gravemente antisportiva, evidentemente non percepita dall’Arbitro, ed in particolare una evidente simulazione da cui è scaturita l’assegnazione di un calcio di rigore, punibile ai sensi della medesima disposizione delibera di sanzionare il calciatore Kevin Johannes Strootman (Soc. Roma) con la squalifica di due giornate effettive di gara.”

Per quanto riguarda il caso Muntari, che è uscito anzitempo dal terreno di gioco per alcuni cori razzisti nei suoi confronti da parte della tifoseria del Cagliari, il Giudice Sportivo ha deciso di non sanzionare gli isolani e di squalificare il giocatore del Pescara:

Il Giudice Sportivo, letta la relazione dei collaboratori della Procura federale e il referto dell’Arbitro relativi alla gara in oggetto, nella quale si attestano cori di discriminazione razziale effettuati, al 40° del secondo tempo, all’indirizzo del calciatore del Pescara Muntari; considerato che i pur deprecabili cori di discriminazione razziale sono stati percepiti nell’impianto in virtù anche della protesta silenziosa in atto dei tifosi (come segnalato dagli stessi rappresentanti della Procura federale) ma, essendo stati intonati da un numero approssimativo di soli dieci sostenitori e dunque meno dell’1% del numero degli occupanti del settore (circa duemila), non integrano dunque il presupposto della dimensione minima che insieme a quello della percezione reale è alla base della punibilità dei comportamenti in questione, peraltro non percepiti dagli Ufficiali di gara (come refertato dall’Arbitro), a norma dell’art. 11, comma 3, CGS delibera di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti della Soc. Cagliari.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Frank Toro - 2 mesi fa

    Il verbale dice a riguardo degli insulti a Muntari:
    Erano solo 10 tifosi ad insultare il giocatore per cui si tratta di una minoranza che non ha valenza sulla richiesta del giocatore… grandi i giudici Italiani…
    Vi imnaginate uno stupro di gruppo dove se sono solo 2 persone a farlo si attesta che si tratta solo di una minoranza???
    La squalifica a Muntari servirá da esempio… ai cretini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 2 mesi fa

    Bella li, insultano Muntari, giustamente se ne va e si becca una giornata di squalifica. Dovrebbero chiudere la curva da qua alla fine del campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gam66 - 2 mesi fa

      Questa è l’Italia, non perdiamo occasione per mostrare il nostro essere profondamente buffoni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy